Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

A Coverciano il raduno playoff e playout della CAN D

Davide Saglietti - 14/05/2015, 22:18

Si è aperto a Coverciano il raduno playoff per arbitri, assistenti ed osservatori a disposizione della CAN D. Il Commissario Carlo Pacifici, in apertura, ha sottolineato come si stiano raggiungendo i frutti di un gran numero di persone, dalla commissione alla segreteria, senza dimenticare il Settore Tecnico che ha collaborato attivamente nei raduni e nella preparazione del materiale didattico. La riunione pomeridiana si è aperta con un'ampia discussione sulla preparazione alle gare che si andranno a dirigere e decideranno, in bene o in male, le sorti delle società che hanno disputato i campionati. Per avvicinare gli arbitri all'ambiente della CAN PRO, come già fatto negli anni passati, gli osservatori si uniranno alla terna arbitrale già nel pre gara.
A tutti la raccomandazione di massima professionalità, tranquillità e collaborazione con le componenti che si incontreranno sui terreni di giuoco. Il pomeriggio è poi proseguito con la visione di filmati sempre sul tema della collaborazione, con alcune situazioni di gioco commentate dai componenti della commissione.
Nel tardo pomeriggio poi i gruppi si sono divisi con arbitri ed assistenti che si sono cimentati nei test atletici, mentre gli osservatori hanno visionato una gara ed analizzato le varie sfaccettature della prestazione della terna arbitrale, sia positive sia negative. A tutti sono stati somministrati i quiz regolamentari dal Settore Tecnico.

Nella foto principale il Commissario Carlo Pacifici. Nelle altre foto alcuni momenti del raduno

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente