Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

A Sportilia la visita del Presidente Nicchi agli arbitri CAN D

Davide Saglietti - 26/08/2015, 23:45

Prosegue senza sosta il raduno degli arbitri CAN D in corso a Sportilia.
Mattinata di test atletici sul campo, con i direttori di gara divisi in gruppi che hanno sostenuto le due prove tradizionali, 40m di scatto e YoYo test. Condizioni meteo ottimali con il sole che finalmente ha fatto da padrone alla mattinata, asciutta e calda al punto giusto. Buone anche le risultanze, a dimostrazione che anche la preparazione atletica è nel bagaglio delle terne che si apprestano a dirigere le gare dei campionati.
Al termine della mattinata è giunta la gradita visita del presidente Marcello Nicchi, di ritorno da Pescara dove ha assistito ai sorteggi del campionato di Serie B, che attende ancora alcune sentenze giudiziare prima di partire. Nel suo appassionato intervento, ricco di spirito associativo, ha ricordato come nella passata stagione gli arbitri siano stati protagonisti positivi dei campionati e, in una fase in cui diversi campionati attendono ancora processi giudiziari per iniziare, nessun arbitro sia coinvolto e gli organi tecnici siano pronti a partire senza incognite. A tutti la precisa disposizione di continuare a mantenere la rettitudine dei comportamenti, così come è stato fatto finora, senza dimenticare la giusta dose di divertimento che deve contraddistinguere le direzioni di gara. Un ringraziamento particolare al presidente alla FIGC ed allo sponsor Eurovita, il cui contributo permetterà di continuare l'opera di formazione cercando di tenere alto il livello tecnico di tutte le componenti.
Nel pomeriggio, dopo l'analisi di alcuni filmati che la commissione ha proposto nell'ultimo incontro dei responsabili degli Organi Tecnici Nazionali e che saranno consegnati alle sezioni nel prossimo mese di settembre, sono state analizzate diverse parti del regolamento che la sera prima gli arbitri stessi avevano sviscerato in gruppi, i cui risultati sono stati esposti a tutti verbalmente o con l'ausilio di slide e filmati.
A conclusione della giornata, prima della cena e dell'incontro con gli arbitri neopromossi dalla CAI, un momento di allenamento sul campo a cura dei preparatori atletici.

Nella foto in home page l'intervento del presidente Nicchi con il commissario Pacifici
Nella foto in alto il gruppo degli arbitri
La commissione
Alcuni momenti dei test atletici e del riscaldamento sul campo

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente