Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Conclusa la tre giorni di raduno per gli arbitri della CAN PRO

Giorgio Ermanno Minafra - 10/10/2015, 10:41

Si è concluso il raduno degli arbitri della CAN PRO a Tivoli Terme iniziato mercoledì pomeriggio. Nella mattinata di giovedì sono stati svolti i test atletici presso l’impianto sportivo di Villanova di Guidonia, brillantemente superati e organizzati in modo impeccabile dai preparatori atletici, coadiuvati dallo staff sanitario giunto per l’occasione. A seguire trasferimento in aula per i test tecnici grazie al lavoro di Fabio D’Agostino del Settore Tecnico.
Dopo pranzo lavori in aula senza sosta fino in tarda serata dove sono stati visionati quasi duecento filmati e episodi delle prime sei giornate di campionato, “Perché non vogliamo lasciare nulla al caso e siamo qui per fare scuola”, le parole del Responsabile Danilo Giannoccaro. Dalla gestione delle panchine alla collaborazione con gli assistenti, dalla mass confrontation alla selezione dei falli, dalle condotte gravemente sleali alle modalità di uscita dal terreno di gioco: nulla davvero è stato affrontato in modo superficiale dalla Commissione, la quale ha voluto trasmettere messaggi chiari e semplici agli arbitri, che si sono alternati nella spiegazione degli episodi delle loro gare. La semplicità, infatti, è l’aspetto con il quale Giannoccaro ha voluto creare un filo conduttore fra gli episodi analizzati.
Nella giornata conclusiva di venerdì, allenamento di scarico e esercizi pre-gara per gli arbitri impegnati nei match di campionato nel weekend, nonché test per gli arbitri impegnati mercoledì nelle gare di recupero e arrivati al raduno nella tarda mattinata del giovedì. Al rientro, ancora lavori in aula con analisi della situazione da parte dei componenti sui punti di forza e di debolezza di questa primissima fase del campionato, al fine di un miglioramento continuo che, giornata dopo giornata, sta dando i suoi frutti. Dopo pranzo il rompete le righe, pronti per il weekend di campionato.

Nelle fotografie alcuni momenti del raduno sia sul terreno di giuoco sia in aula.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente