Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Consiglio Centrale a Bologna, presentati i risultati OA Day

11/11/2015, 22:00

E' stata Bologna, cittā capoluogo dell'Emilia Romagna, ad ospitare - domenica scorsa - l'ultima riunione del Consiglio Centrale dell'Associazione Italiana Arbitri. Come di consueto, l'occasione per un report delle attivitā istituzionali svolte e per l'illustrazione dei progetti futuri.
Il Presidente Marcello Nicchi ha riferito, tra l'altro, delle iniziative avviate in ambito federale per la violenza agli arbitri. A tal riguardo, il Responsabile dell'Osservatorio sulla Violenza, Filippo Capellupo, ed il Responsabile della Commissione Esperti Legali, Valerio Di Stasio, hanno illustrato i dati sugli episodi di violenza e le attivitā legali promosse dall'Associazione. Un apposito report verrā pubblicato nei prossimi giorni. "Continueremo a denunciare - ha detto il Presidente dell'AIA - e perseguire gli episodi di violenza. La paura non fa parte dell'arbitro".

In occasione del Consiglio Centrale sono stati presentati anche i risultati del progetto OA Day, fortemente voluto dal Comitato Nazionale e organizzato in collaborazione dal Settore Tecnico e dalla CAI, allargato per la prima volta a tutte le 210 Sezioni italiane con il coinvolgimento di 2364 gli osservatori. "Stiamo cercando di dedicare agli Osservatori tutta l'attenzione che meritano - ha affermato Nicchi - e questo progetto realizzato dal Settore Tecnico va in questa direzione. Noi continueremo a privilegiare la formazione".
I risultati positivi ottenuti lo scorso anno, quando il progetto era stato attuato a livello regionale, hanno infatti portato a questo ampliamento. L'obiettivo finale č infatti il raggiungimento di un'uniformitā tecnica anche da parte degli osservatori in forza agli Organi Tecnici Sezionali nella valutazione degli arbitri visionati. In totale l'OA DAY si č svolto contemporaneamente in 57 raggruppamenti, diversi per regione a seconda del numero dei partecipanti, cui hanno preso parte un totale di 60 componenti del Settore Tecnico, tra Mentor del calcio a 11 e Moduli Formazione e Regolamento. Attraverso il link riportato in calce č possibile visionare le statistiche dell'iniziativa.

Durante i lavori, i Componenti del Comitato Nazionale ed i Responsabili degli Organi di Disciplina si sono poi soffermati sui singoli aspetti delle attivitā poste in essere nella prima parte della stagione sportiva.

Scarica l'allegato: Report OA Day

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente