Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Per Farina una Champions a cinque stelle; Trefoloni a Sofia

Davide Garbini - 30/10/2006, 11:07

Per la partita più importante della quarta giornata della fase a gironi della Champions League, Chelsea-Barcellona, la Commissione Arbitri UEFA ha deciso di designare Stefano Farina. È questo un ulteriore riconoscimento per il nostro fischietto, che già in questa stagione ha diretto i blaugrana nella finale di Supercoppa Europea contro il Sevilla. Farina, che sarà coadiuvato dagli assistenti Alessandro Griselli e Giuseppe De Santis (quarto ufficiale Oscar Girardi), ritrova così la capolista della Liga Spagnola, detentrice del trofeo, sconfitta nella gara di andata a Londra per 1-0, e quindi costretta ad inseguire per guadagnare la qualificazione agli ottavi di finali. I blues, dal canto loro, viaggiano a punteggio pieno in Champions e, dopo aver vinto le ultime due edizioni della Premier League, guidano ancora la classifica del campionato inglese, anche se assieme al Manchester United.

Il Matchday 4 segna anche l’esordio nella fase a gironi della Champions League per Matteo Trefoloni, che sarà di scena a Sofia, impegnato nella direzione della gara Levski Sofia-Werder Brema, gara che con Chelsea-Barcellona, completa il quadro del girone A. Il Werder, dopo aver visto sfumare una prestigiosa vittoria contro il Barcellona all’ultimo minuto, si trova appaiato ai catalani a quota 4 punti e cerca in terra bulgara punti importanti per proseguire il cammino nella competizione. I bulgari, giustizieri del Chievo nel turno preliminare della competizione, cercano ancora i primi punti nella competizione, essendo fanalini di coda nel girone a quota zero. Trefoloni sarà coadiuvato dagli assistenti Marco Ivaldi e Stefano Papi, mentre il quarto ufficiale sarà Danilo Giannoccaro.


Nella foto: Stefano Farina

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente