Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

A Tivoli Terme il raduno di arbitri ed assistenti CAN B

Alessandro Paone - 12/02/2016, 14:50

Prosegue, con i periodici incontri con cadenza quindicinale, la preparazione tecnica ed atletica del gruppo della CAN B.
Il responsabile della Commissione arbitrale Stefano Farina con i vice Gabriele Gava e Cristiano Copelli hanno riunito alle porte di Roma arbitri ed assistenti per una due giorni di intenso lavoro.
Allenamenti e prove atletiche sul campo si sono alternate alle riunioni in aula dove si è parlato delle decisioni prese nelle ultime giornate di campionato dai direttori di gara e dagli assistenti con l'analisi dei provvedimenti disciplinari e tecnici revisionando le immagini video.
Gestione della tensione, collaborazione arbitro-assistenti, analisi dell'errore e delle cause sono stati tra i principali argomenti trattati nelle riunioni congiunte.
Nell'occasione maggior attenzione è stata prestata alle gestione, da parte degli arbitri, dei leader in campo.
"E' importante capire fin dai primi minuti della gara chi vi può mettere in difficoltà. A volte - ha proseguito Stefano Farina - comportamenti che non vi sembrano importanti sono quelli che fanno alzare il tono agonistico della gara e portano con il passare dei minuti a scontri duri e falli pericolosi. Attenti alle proteste e massima attenzione alle entrate violente".

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente