Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Referee RUN: a Porto San Giorgio l’ultimo atto della competizione

Alessandro Paone - 05/05/2016, 09:36

L’appuntamento più atteso per gli arbitri italiani è per il prossimo 29 maggio a Porto San Giorgio in provincia di Fermo per l’ultima tappa del primo Campionato Italiano di corsa su strada sulla distanza dei 10 km, organizzato dall’Associazione Italiana Arbitri.
Questa prima edizione ha visto ragazzi e ragazze di ogni età provenienti da ogni parte d’Italia contendersi il titolo nelle gare dell’8/11/2015 a Perugia, organizzata dal CRA Umbria all’interno dell’evento “Straperugia”e poi a Sanremo il 6/12/2015, organizzata dalla Sezione di Imperia nell’ambito della Half Marathon di Sanremo “Cycling Riviera Run”.
Domenica 29 maggio la Sezione di Fermo con la manifestazione “Run&Smile” chiuderà la competizione.
All’evento possono partecipare tutti gli associati, anche coloro che non hanno preso parte alle altre tappe, per gareggiare e confrontarsi con se stessi e poi con gli altri.
Quest’ultimo momento sarà anche quello della consegna dei premi ai vincitori assoluti e di categoria.

Gli atleti interessati potranno avvalersi della collaborazione della Sezione di Fermo per l’iscrizione attraverso anche il sito ufficiale della manifestazione www. runandsmile.aiafermo.it dove troverete tutte le informazioni necessarie anche per il soggiorno.
La sera antecedente la gara, come consuetudine, è prevista la “cena dell’amicizia” che suggella il valore associativo dell’iniziativa.

Sarà possibile seguire in maniera diversa ed interattiva tutto l’evento tramite il profilo ufficiale twitter @AIA_it - www.twitter.com/AIA_it anche attraverso la diretta Periscope.

La graduatoria finale terrà conto delle seguenti categorie: Maschile - Under 30 anni; da 30 a 44 anni; Over 45anni; Femminile – Unica.
Verranno premiati i primi tre classificati di ogni categoria. Il primo assoluto in graduatoria sarà il Campione Italiano AIA di corsa su strada.

Buona corsa!

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente