Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

A Nicola Rizzoli il premio Campanati come miglior arbitro dell’Europeo 2016

22/07/2016, 14:03

Nicola Rizzoli conquista anche la seconda edizione del Premio internazionale Giulio Campanati: il fischietto bolognese è stato giudicato il migliore direttore di gara del Campionato Europeo di calcio 2016 dalla giuria di qualità, nominata dall’Associazione “Amici di Giulio Campanati” e dalla Sezione AIA di Milano “Meazza-Campanati”.
Il riconoscimento è stato istituito per la prima volta, in occasione del campionato mondiale di calcio 2014, per ricordare Giulio Campanati, arbitro internazionale, presidente dell’Aia dal 1972 al 1990, dirigente benemerito della Figc e componente delle commissioni arbitrali della FIFA e della UEFA dal 1968 al 1992, scomparso nell’ottobre 2011.
In Francia, nei recenti Campionati Europei, Rizzoli ha diretto quattro gare: nella fase a gironi Inghilterra-Russia e Portogallo-Austria, l’ottavo tra Francia e Irlanda e la semifinale Francia-Germania. Quattro ottime prestazioni, che hanno riconfermato le qualità del fischietto bolognese che in passato era stato scelto dall’Iffhs (Federazione internazionale di storia e statistica del calcio) come miglior arbitro del mondo nel 2014 e nel 2015.
Il Premio internazionale Giulio Campanati vuole riconoscerne ancora una volta il merito. La cerimonia di premiazione - organizzata dalla “Associazione Amici Giulio Campanati” e dalla “Sezione AIA Umberto Meazza” di Milano – sarà il prossimo autunno.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente