Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Concluso il raduno CAN PRO

Arturo D’Orsogna - 27/07/2016, 19:30

È terminato il raduno pre-campionato della CAN PRO in preparazione della stagione sportiva 2016/2017 e da oggi a Sportilia scenderà in campo la commissione della CAN A.
La cinque giorni di duro lavoro, ha visto da protagonisti Arbitri ed Assistenti (divisi in due gruppi Centro-Nord e Centro-Sud), i quali si sono confrontati in numerose riunioni in aula con la propria Commissione ed il Settore Tecnico e si sono duramente allenati sul campo con i preparatori atletici del Modulo Atletico.
Riguardo il lavoro in aula è da ricordare il prezioso supporto fornito dal Settore Tecnico, che si è concentrato principalmente nell’illustrare la Circolare n. 1 per la prima volta in questa stagione sportiva a degli arbitri; proprio la Circolare n. 1 è stato il tema centrale di questo raduno, perché mai prima d’oggi, una Circolare di inizio campionato prevede uno stravolgimento così drastico del regolamento. Come ricordato dal Presidente Nicchi il secondo giorno in visita alla CAN PRO, “l’AIA si trova in un anno ricco di cambiamenti e di novità tra cui la modifica del regolamento del gioco del calcio, e l’arduo compito di applicare questo regolamento spetta a noi arbitri e perciò non possiamo farci trovare impreparati”.
Altro nodo focale della cinque giorni, è stato quello relativo alla preparazione atletica e fisica degli arbitri e degli assistenti, trovati dalla Commissione in splendida ed ottima forma, sintomo dell’impegno profuso da ogni singolo ragazzo nel preparare al meglio la nuova stagione sportiva.
Proprio i ragazzi della CAN PRO infatti, inaugureranno la stagione sportiva già domenica con il primo turno della Tim Cup.
Il Commissario Giannoccaro a nome di tutta la Commissione composta da Calcagno, Bettin, Brighi e Faverani, nell’ultima riunione tenuta, si è detto soddisfatto del livello professionale con il quale i ragazzi si sono presentati a quest’avvio di stagione, sintomo di continuità dell’ottimo lavoro fatto anche nelle stagioni passate, ricordando però, che bisogna sempre tener alto il ritmo e la concentrazione affrontare al meglio il campionato ormai alle porte. “Siete un gruppo forte e unito, continuate con questo spirito”: queste le parole di arrivederci di Giannoccaro che ritroverà gli arbitri e gli osservatori dal 24 al 26 Agosto a Tivoli Terme.
Un ringraziamento speciale a termine della riunione, è stato rivolto dal Commissario prima del rompete le righe, a tutti i componenti dei vari staff, medici, atletici e di segreteria che in questi giorni con il loro lavoro hanno contribuito alla formazione dei ragazzi.


Nelle Foto:
1- Giannoccaro
2- Bettin e Brighi
3- Calcagno e Faverani
4- Vito Albanese del Settore Tecnico
5- Francesco Milardi Vice Resp. del Sett. Tecnico
6- Vincenzo Meli del Sett. Tecnico
7- Gli arbitri sul campo

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente