Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Stage precampionato CAN D, il turno degli Assistenti

Davide Saglietti - 23/08/2016, 19:13

Dopo gli osservatori, hanno raggiunto il centro di Sportilia per lo stage precampionato gli assistenti, suddivisi in due gruppi, per un momento formativo prima di iniziare la nuova stagione. Anche con loro si è partiti dall'analisi della Circolare n°1 illustrata dal Settore Tecnico, cui sono seguite le domande e i quiz regolamentari.
Diversi poi gli aspetti analizzati dai componenti Giorgio Niccolai (coordinatore), Massimo Biasutto e Giancarlo Rubino anche in relazione all'anzianità di appartenenza nel ruolo: introduzione al nuovo campionato con l'analisi di quanto viene richiesto agli assistenti per i primi anni, studio di situazioni complesse e simulazioni sul terreno di gioco per i colleghi già in organico nelle precedenti stagioni.
Concetto base delle riunioni in aula è stato "L'assistente moderno", il cui ruolo non è solo più finalizzato alla valutazione del fuorigioco, ma comprende anche un concreto ed adeguato supporto all'arbitro nel rispetto dei ruoli. Agli assistenti è stato chiesto di studiare, per quanto possibile, le squadre che andranno a dirigere, preparando le partite dal punto di vista tattico e regolamentare cercando di immaginare le situazioni che si potranno presentare per evitare il più possibile l'effetto sorpresa; espresso in tre parole, l'assistente deve essere concentrato, allineato e collaborativo.
I referenti hanno chiesto a tutti di dare sempre il 110%, garantendo da parte loro lo stesso impegno, per avere sempre condizioni fisiche e mentali eccellenti che permetteranno di vedere, interpretare e decidere al meglio e con tempestività senza lasciare nulla al caso.
Per la preparazione di particolari situazioni in cui si doveva stabilire correttamente la priorità sono state proiettate alcune situazioni di gioco preparate dal Settore Tecnico; ognuna di queste è stata analizzata nei dettagli cercando di fornire a tutti istruzioni utili per affrontarle al meglio nel caso dovessero verificarsi.

Nelle foto:
- i gruppi degli assistenti;
- il commissario Pacifici;
- i referenti degli assistenti Biasutto, Niccolai, Rubino;
- un momento delle riunioni del primo e secondo gruppo;
- l'esercitazione sul campo;
- i componenti della segreteria: Andrea Boccaccini, Nicolò Di Matteo, Simone Micciulla, Simone Mariani, Mattia Ubaldi;
- lo staff dei fisioterapisti: Giulio Giovannelli e Giuseppe De Iasio.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente