Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Corso arbitri: in ventidue ai nastri di partenza

Fabio Donatelli - 22/02/2017, 08:52

Sezione di Taranto
Si è concluso anche per la Sezione di Taranto il Corso arbitri in cui sono stati promossi ben ventidue nuovi giovani colleghi. La Commissione è stata presieduta dal Vice Presidente del CRA Puglia, Paolo Biondolillo e composta dal dirigente tarantino Leonardo Sansolino e da Giovanni Di Leo quale Presidente di Sezione, nonché dal Segretario Salvatore Montanaro.
Con la tradizionale somministrazione dei test tecnici e l’esame orale, i neo arbitri hanno dato prova della loro preparazione rispondendo con disinvoltura alle varie domande tecnico-comportamentali. Nella presentazione della Commissione, il Presidente Di Leo ha voluto sottolineare l’impegno dell’istruttore del Corso Leonardo Sansolino, che da circa trentacinque anni ne cura i particolari sino all’approccio dei giovani colleghi alla direzione di gare con i tutor. Infatti già dai prossimi giorni l’istruzione continua con la pratica sul terreno di giuoco: la ricetta è semplice, dopo un buon riscaldamento si gioca una normale gara di calcio tra associati ed, a turno, vengono impiegati nella direzione i nuovi arbitri. Una sperimentazione che ha dato sempre i suoi frutti; infatti, già da qualche tempo i tutor si sono trovati ragazzi più sicuri e pronti ad affrontare le gare.
Anche in questa tornata le giovani leve hanno una età media di 15,6 anni. Ecco i loro nomi: Gianluca Acquazzone, Danilo Amatore, Paolo Cervellera, Giammarco D’Ancona, Mario D’Emaglie, Antoniomaria Donnarumma, Adalberto Fasulo, Filippo Fuggetti, Marco Fumarola, Jahshemel Gasi, Ciro Antonio Giannetta, Marco Lozupone, Emanuele Marzia, Fernando Mele, Ottavio Mele, Nicolas Merico, Domenico Narracci, Leonardo Pisconti, Giovanna Salentino, Giovanni Sebastio, Marco Valentini, Carlo Vigilante.

In copertina, una foto di gruppo. In gallery, alcuni momenti dell’evento.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente