Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

A lezione di esperienza con Nasca

Davide Nicoletta - 24/02/2017, 13:37

Sezione di Aprilia
Con una riunione tecnica straordinaria, Mercoledì 15 Febbraio, la Sezione di Aprilia ha ospitato l’arbitro CAN B Luigi Nasca della Sezione di Bari. Dopo aver familiarizzato con la sezione, l’apertura della Riunione Tecnica è stata affidata al Presidente Pietro Cazzorla, che dando il benvenuto ai colleghi presenti in sala, ha presentato con piacere il grande ospite della serata, con un breve racconto della sua carriera. Parola subito all’ospite che ha voluto salutare i neo arbitri dell'ultimo corso, trasmettendo soprattutto a loro, alcuni aspetti nell’essere un Arbitro: "Siete in rappresentanza dell'AIA e della FIGC ogni qualvolta si scende in campo; abbiate lo spirito aggregativo e di amicizia, facendo in modo che si condividano le esperienze permettendo la crescita individuale e del gruppo”. Tutti questi valori possono essere coltivati solo se si ha “fame” di essere arbitri, se si è capaci di parlare di calcio tecnicamente, se si ha voglia di allenarsi non solo a livello fisico, ma anche a livello mentale aumentando la concentrazione. Nasca rivolgendosi a tutti i colleghi presenti in sala, si è voluto soffermare su un concetto che è presente costantemente nella vita di un arbitro, il sacrificio. "Solo chi cade, riesce a rialzarsi per poi ripartire raggiungendo grandi traguardi!". Subito dopo Luigi, con l'ausilio di video di gare da lui dirette e con l'analisi dei colleghi in aula ha trasmesso a tutti concetti e tecnica per affrontare al meglio ogni gara. Il presidente Pietro Cazzorla, tutto il Consiglio Direttivo e gli associati della Sezione di Aprilia, ringraziano l’Arbitro CAN-B Luigi Nasca per la splendida serata, ricca di esperienza tecnica e associativa, con la promessa di rivederci presto.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente