Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Stage formativo di metą stagione

Martina Curatolo - 07/03/2017, 16:18

Sezione di Caltanissetta
Un hotel di San Cataldo ha ospitato lo stage formativo di metą campionato della Sezione di Caltanissetta. A ventitré giorni dall'insediamento, il nuovo Consiglio Direttivo Sezionale ha organizzato l'incontro riservato agli arbitri ed osservatori arbitrali che ha ottenuto un gran successo.
Ai lavori, infatti, hanno partecipato il componente del Comitato Nazionale dell'AIA, Stefano Archiną, il Presidente del CRA Sicilia, Michele Cavarretta, i componenti del modulo di perfezionamento e valutazione tecnica del Settore Tecnico, Antonio Di Paola e Luigi Flaccomio. Sono intervenuti anche il neo riconfermato Vice Presidente della FIGC/LND Sandro Morgana, arbitro benemerito della Sezione, e Giuseppe Anzaldi, Presidente della Delegazione Provinciale della FIGC.
Dopo il saluto iniziale del Presidente di Sezione, Domenico Amico, Stefano Archiną ha portato ai presenti i saluti del Comitato Nazionale e del Presidente Nicchi parlando, come suo costume, in maniera accalorata agli intervenuti forte dell'esperienza maturata come Presidente di Sezione prima e Presidente del CRA poi. Archiną ha lodato il lavoro che il Consiglio Direttivo sta svolgendo spronando tutti i presenti a seguire le direttive dei dirigenti. Ha, inoltre, precisato che ciascuno potrą trovare la propria Serie A anche arbitrando in Promozione o in Eccellenza: l'importante č metterci sempre il massimo impegno divertendosi.
Il Presidente del CRA Cavarretta ha lodato lo stage formativo che ha dedicato gran parte dei lavori all'aspetto tecnico curato con maestria e dovizia di particolari da Di Paola e Flaccomio che hanno proiettato in onore del Presidente Amico - componente del Settore Tecnico fino a dicembre - un video che riassumeva alcuni momenti dell'attivitą svolta in questa stagione dalla squadra guidata da Alfredo Trentalange. Interessantissima la parte riservata ai video test che ha dato modo ai giovani colleghi intervenuti di interagire con Di Paola e Flaccomio, che li hanno stimolati a dovere cercando di fare cogliere loro anche le sfumature pił nascoste delle varie clip.
Morgana, nel corso del suo appassionato intervento, ha sottolineato di continuare a rimanere arbitro col cuore e dirigente della LND con la testa dicendosi certo che la Presidenza di Amico porterą grandi benefici alla Sezione di cui fa parte.
I colleghi Andrea Calģ e Luciano Fabio si sono, invece, soffermati sulla compilazione del referto di gara e sull'utilizzo dei social network da parte degli arbitri.
Amico, dopo avere ringraziato gli ospiti e gli associati intervenuti, ha concluso lo stage visibilmente soddisfatto. Prossimo appuntamento per la Sezione di Caltanissetta con lo stage formativo per il Calcio a cinque.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente