Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Sassanelli: «Correre dritto verso l'obiettivo»

Ferdinando Insanguine Mingarro - 08/03/2017, 09:58

CRA Puglia
Un gruppo, anzi una squadra che, coesa, è pronta a dare lo sprint finale in questo ultimo e decisivo scorcio di stagione. Così si è presentata, lo scorso 4 marzo, l’intera Puglia arbitrale al raduno tecnico tenutosi presso l’auditorium del Santuario dei Santi Medici di Bitonto. I lavori - a cui hanno partecipato tutti gli arbitri ed assistenti regionali di Calcio dall’Eccellenza alla Prima Categoria, nonché i Presidenti di Sezione ed il Mentor Diego Roca - si sono prolungati per tutta la mattinata, durante la quale la Commissione guidata dal Presidente Giacomo Sassanelli ha alternato momenti di lezione tecnica ad alcuni motivazionali.
Come di consueto, è toccato a Giacomo Sassanelli aprire la riunione con un lungo intervento attraverso cui ha sottolineato l’importanza di riunire tutti gli associati in un medesimo incontro, a prescindere dalla categoria di appartenenza: «In questi momenti così delicati dei campionati – afferma - condividere le nostre esperienze, riguardare i nostri filmati ci consentirà di affrontare con più consapevolezze il finale di stagione». Consapevolezze la cui assunzione passa, inevitabilmente, anche da un’assidua frequenza degli ambienti sezionali. «Elemento fondamentale per la vostra crescita – dice il Presidente CRA, rivolgendosi agli arbitri ed agli assistenti in platea - è la presenza, costante ed edificante, in Sezione per un sano confronto con i vostri colleghi e dirigenti».
Ed è proprio sulla scia del confronto che i lavori del raduno sono proseguiti: infatti, i componenti regionali Flaviano Lanciano, Giovanni Lasorsa e Giuseppe Stallone hanno presentato diversi filmati estrapolati da gare di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria arbitrate dagli associati presenti in sala. Da tali video, sono sorti diversi spunti didattici sui quali Commissione e protagonisti si sono confrontati sancendo un decisivo momento di crescita tecnica circa nozioni quali collaborazione, gestione disciplinare della gara e posizionamento da assumere sul terreno di gioco. I giovani arbitri ed assistenti, poi, si sono esercitati visionando taluni filmati del Settore Tecnico su episodi di DOGSO e fuorigioco utilizzando i cartellini per fornire, immediatamente, la loro decisione circa quanto proiettato.
Al termine dei lavori, grande entusiasmo sul volto degli addetti ai lavori ed in modo particolare su quello del Presidente Giacomo Sassanelli e dei componenti della sua Commissione. «Sono certo – afferma Sassanelli - che, dopo oggi, sarete ancora più motivati per correre dritto verso l’obiettivo».

In copertina, il Presidente Sassanelli e la sua Commissione.
In gallery:
- due scatti della platea;
- l'intervento del Presidente Sassanelli con, alle sue spalle, sulla sinistra, il componente Petracca;
- il componente Flaviano Lanciano durante il suo intervento. Alle sue spalle il Presidente Sassanelli ed il componente Luigi Curzi;
- i componenti Giuseppe Stallone (sn) e Giovanni Lasorsa con Giacomo Sassanelli mentre spiegano un filmato alla platea;
- Giuseppe Stallone mentre illustra un filmato;
- uno scatto della platea.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente