Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Riunione con Saia: un'occasione di crescita

Luca Tagliente - 13/03/2017, 10:42

Sezione di Brindisi
Una riunione tecnica dall'alto contenuto formativo è stata quella svoltasi lo scorso 8 marzo presso la sala riunioni della Sezione di Brindisi, che ha visto come ospite d'eccezione l'arbitro CAN B Francesco Paolo Saia della Sezione di Palermo. Grande entusiasmo e partecipazione hanno contraddistinto la splendida serata, che è stata senza dubbio un'occasione importantissima di crescita per tutti gli associati brindisini. Ad aprire la riunione è stato il Presidente di Sezione Pasquale Santoro che ha presentato alla platea Francesco, ripercorrendo, mediante le gare più significative dirette, la florida carriera del fischietto palermitano.
"Sacrificio, tenacia e passione", questi sono stati i concetti fondamentali messi in evidenza da Francesco, il quale, durante il suo intervento, ha voluto rivolgersi agli associati più giovani invitandoli ad inseguire sempre con costanza e fermezza i propri obiettivi, senza mai lasciarsi demoralizzare dalle delusioni che inevitabilmente possono presentarsi nel corso della carriera arbitrale. Alla riunione ha preso parte anche l'arbitro CAN A Marco Di Bello della Sezione di Brindisi, che ha voluto ringraziare il collega ed amico Francesco per il suo intervento ed ha invitato la platea a fare tesoro degli insegnamenti che il gradito ospite ha potuto trasmettere nel corso della serata.
Al termine della serata il Presidente Pasquale Santoro ha omaggiato Francesco, ringraziandolo a nome di tutti i fischietti brindisini per la sua presenza e la sua disponibilità.

In copertina, al centro il Presidente di Sezione Pasquale Santoro e ai suoi fianchi l'arbitro CAN B Saia ed il fischietto brindisino CAN A Di Bello.
In gallery, alcuni momenti dell'incontro.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente