Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Cerimonia conclusiva dello Short Master

Mimmo Savino - 28/03/2017, 12:23

Sezione di Bari
Si è svolta nella prestigiosa Sala Consiglio del Rettorato dell'Ateneo dell'Università di Bari l'attesa cerimonia di consegna delle fatidiche pergamene, attestanti la partecipazione (e l'esito positivo della prova finale) al I short master in Organizzazione e gestione delle società e degli enti sportivi. Alla presenza del Magnifico Rettore, Antonio Uricchio, e del Direttore dell'Agenzia Universitaria dei rapporti con l'esterno, nonché Responsabile del Master, Ugo Patroni Griffi, i numerosi partecipanti hanno finalmente concluso un percorso formativo, mirato a formare figure professionali che possano trovare possibilità di lavoro nel mondo dello sport.
Lo short master ha visto come primo partner la Sezione di Bari, oltre alla FIGC Puglia, all'Ordine degli Avvocati di Bari, al CUS Bari, all'Ordine dei Ragionieri e dei Commercialisti. Fra i numerosi docenti di spicco figurano il componente del Comitato Nazionale, Maurizio Gialluisi, Stefano Palazzi, già capo della Procura federale, Sergio Artico, per anni Presidente del Tribunale Federale, Amedeo Citarella, componente del Tribunale Federale, ma soprattutto fra le vere anime di questo progetto, presente anche al momento dei conferimenti del titolo; oltre a numerosi e qualificati docenti universitari di alto profilo.
«Devo ringraziare l'Associazione Italiana Arbitri e i suoi dirigenti per aver sostenuto questo progetto inedito e importante. La grande partecipazione è la testimonianza di quanto fosse necessario intraprendere un percorso di tale fattura. - ha detto il Rettore, che ha poi proseguito - Auguro a voi tutti le migliori fortune, con l'auspicio che questo titolo accademico possa essere utile per il vostro futuro».
A seguire le parole del Presidente di Sezione, Nicola Favia: «Ringraziamo l'Università per averci scelto fra le realtà sportive come partner privilegiati, è una cosa che ci onora e che ci stimola a proseguire per fare sempre meglio in futuro. Un ringraziamento particolare va al nostro Presidente, Marcello Nicchi, che ha inaugurato con il suo intervento questo progetto e che ci ha fatto sentire la sua vicinanza e il suo affetto. Oggi, con la consegna dei sospirati attestati si è chiuso il primo ciclo, speriamo che il titolo acquisito, unito all'entusiasmo dei "masterizzati" possa essere utile a dare un'opportunità di crescita professionale a queste donne e questi uomini, che ci hanno messo tempo, studio e dedizione».

In copertina, una foto di gruppo.
In gallery, alcuni scatti dell'evento.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente