Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Fine settimana di esami per Osservatori arbitrali

Arturo D’Orsogna - 06/04/2017, 09:31

CRA Abruzzo
Il primo fine settimana di aprile è stato caratterizzato da due importanti appuntamenti per il CRA Abruzzo, ovvero le due giornate di esami per la qualifica ad Osservatore Arbitrale.
Il primo giorno, sabato, è stato il giorno del Futsal dove, la Commissione esaminatrice composta dal Componente del Settore Tecnico Francesca Muccardo di Roma 2 (Presidente di Commissione), il Componente CRA responsabile del Calcio a 5 regionale Guido Alfonsi ed il Presidente della Sezione di Teramo, ospitante l'evento, Giuseppe Di Domenico, hanno accolto i cinque aspiranti Osservatori nella città anzidetta di Teramo. I partecipanti, tre abruzzesi e due marchigiani, dopo essersi recati nella Sezione teramana, unitamente alla Commissione esaminatrice, hanno assistito nel pomeriggio ad una gara regionale di Serie C2; tornati presso i locali sezionali, dopo aver effettuato un colloquio di gruppo con l'arbitro designato per l'incontro, hanno sostenuto le prove d'esame consistenti nella stesura del rapporto e nel colloquio con la Commissione.
La domenica è stata dedicata al Calcio, sede designata la Sezione arbitri di Lanciano, dove il Presidente Alessandro Martelli, padrone di casa e componente esaminatore, ha accolto il Componente del Settore Tecnico Davide Sabbatini di Ancona (Presidente di Commissione), il Componente CRA responsabile degli osservatori Nicola Molino e gli otto aspiranti Osservatori Arbitrali. Come per i colleghi del Calcio a 5, la giornata di lavoro è consistita dapprima nella visionatura di una gara di giovanissimi regionali, e poi nelle prove scritte ed orali.
Al termine della due giorni il risultato ottenuto è stato davvero brillante in quanto tutti gli aspiranti osservatori si sono distinti nel corso degli esami ed hanno brillantemente superato lo stesso. I due Presidenti ospitanti i due eventi, Di Domenico e Martelli, si sono detti entusiasti nell'ospitare un evento targato CRA Abruzzo, ed hanno ringraziato i partecipanti, in particolare i due Componenti del Settore Tecnico Francesca Muccardo e Davide Sabbatini.
Da oggi il CRA potrà contare su ben undici nuovi Osservatori (due appartengono come già detto al CRA Marche) ai quali spetterà il compito di formare i nuovi arbitri del futuro. In Bocca al lupo ai nuovi Osservatori dal Presidente Giancola (assente perché impegnato nei due giorni alla Consulta nazionale tenutasi a Bari) e da tutta la “Sezione” del CRA Abruzzo.
Gli Osservatori promossi:
Calcio a 5: Andrea Bufarale e Andrea Colangelo di Pescara, Andrea Galliani di Chieti, Saverio Rosetti di San Benedetto del Tronto e Lorenzo Geraldi di Pesaro.
Calcio a 11: Gabriele Avellani, Simone Piccirilli e Maurizio Bernabei de L'Aquila, Quirino D'Angelo di Chieti, Battista Pisciaroli di Teramo, Luca Colatriano di Pescara, Antonio Bada e Domenico Ciarelli di Lanciano.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente