Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

A lezione di Beach Soccer

Federica Pellegrini - 11/04/2017, 11:53

Sezione di Frosinone
L’ultima riunione tecnica del mese di Marzo ha entusiasmato e stupito gli associati della Sezione di Frosinone perché è stata una lezione tecnica diversa dalle precedenti: ospite d'onore e relatore della serata Fabio Polito, componente del Settore Tecnico, Area Formazione del Beach Soccer.
Il presidente Paolo Iaboni ha aperto i lavori innanzitutto ringraziando l'ospite per la disponibilità dimostrata e successivamente, vista la straordinarietà dell'evento, ha invitato tutti i partecipanti a prestare attenzione alle parole del relatore per comprendere le caratteristiche peculiari del Beach Soccer.
Una volta presa la parola, Polito, con l'aiuto di materiale audio-visivo, ha presentato alla platea una "realtà arbitrale" molto diversa e ,una volta illustrate le regole principali, sono state evidenziate soprattutto le analogie e le differenze con il Calcio a 11 e con il Calcio a 5 tanto da stimolare la curiosità di molti dei presenti che hanno voluto porre domande relative a situazioni di gioco molto particolari.
Con grande abilità il relatore ha esposto le caratteristiche distintive di questo sport cercando di esaltarne soprattutto la "spettacolarità": proiettando alcuni video è stato evidenziato un gioco velocissimo fatto di precisione nei movimenti e di notevole potenza, che non è eccitante solo da vedere, ma anche da arbitrare.
Essere arbitri di Beach Soccer richiede impegno e dedizione: sono necessari grande conoscenza del regolamento e grande preparazione atletica, due aspetti fondamentali che ogni arbitro di qualsiasi categoria è tenuto a curare nei minimi particolari.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente