Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

In riunione con l'assistente della CAN A Matteo Passeri

Paolo Fusi - 14/04/2017, 13:17

Sezione di Lecco
La Sezione di Lecco ha avuto il piacere di accogliere recentemente Matteo Passeri, assistente internazionale appartenente alla Sezione di Gubbio. Matteo era di ritorno dallo stadio “Olimpico” di Roma dove era stato impegnato nel posticipo domenicale di Serie A tra Roma e Sassuolo.
“Lecco è orgogliosa di averti qui stasera, soprattutto dopo il turno impegnativo in Serie A; per questo vogliamo già da subito dirti grazie per la disponibilità e per la voglia di trascorrere del tempo con noi”, così il Presidente di Sezione Stefano Giampaolo ha voluto aprire la serata e dare il benvenuto in città a Matteo nella nuova Sezione, da alcune settimane trasferitasi presso l’ESPE (Ente Scuola Professionale Edile). Matteo già in passato era stato a Lecco allo stadio “Rigamonti-Ceppi” a dirigere, nell’allora Campionato di Serie C1, la gara tra Lecco e Novara.
Passeri ha voluto quindi ringraziare il Consiglio Direttivo Sezionale per il caloroso benvenuto riservatogli, affermando di aver respirato un ottimo clima nella nuova Sezione. Durante il suo intervento si è voluto soffermare sulla figura dell’assistente che sempre più ha un ruolo di primaria importanza all’interno della squadra arbitrale. Secondo Matteo, per essere oggi degli ottimi assistenti, occorre prima di tutto un’ottima preparazione atletica e regolamentare, concentrazione, sacrificio, umiltà e capacità di lettura della gara.
Con l’ausilio di alcuni filmati ha poi voluto confrontarsi con assistenti e arbitri regionali che hanno saputo interagire positivamente con l’ospite, cercando anche di carpire consigli e modalità per affrontare al meglio le dinamiche di gioco. Al termine del suo intervento, con la frase di Nelson Mandela che recita “Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso”, Matteo ha voluto fare il suo augurio a tutti gli associati, sottolineando l’importanza di prefissarsi sempre nuovi obiettivi e facendo di tutto per raggiungerli, il tutto sempre attraverso un’attiva frequentazione della Sezione.

Nelle fotografie: la Sezione al completo per la visita di Passeri, l’ospite mentre autografa una maglia ed alcuni momenti della serata in compagnia del Presidente Giampaolo, del Consiglio Direttivo e dell’assistente Mokthar.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente