Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

SolidarietÓ presso una Casa Famiglia

Luca Tagliente - 28/04/2017, 12:19

Sezione di Brindisi
Una giornata dall'alto contenuto emozionale quella vissuta da alcuni associati della Sezione di Brindisi che si sono recati in visita presso una "casa famiglia" del Comune di Latiano, nella quale vengono ospitati ragazzi dai 2 ai 15 anni con problematiche familiari di ogni tipo.
Una folta rappresentanza di fischietti brindisini, con a capo il Presidente di Sezione Pasquale Santoro, il Commissario CAN 5 Angelo Montesardi e l'arbitro CAN A Marco Di Bello, ha avuto la gioia di poter trascorrere delle ore a stretto contatto con i ragazzi ospiti della struttura. Fisiologica Ŕ stata l'attenzione rivolta dai giovani adolescenti nei confronti di Marco Di Bello, il quale ha potuto condividere con loro emozioni ed esperienze vissute sui campi della "Serie A". Al termine della giornata gli associati brindisini hanno voluto omaggiare i ragazzi della "casa famiglia" con uova pasquali e gadget di ogni tipo.
Giornata indimenticabile di gioia e di palpabile commozione per quanti l'hanno vissuta, che Ŕ sicuramente stata spunto di riflessione per tutti gli associati in merito all'importanza che l'Associazione Italiana Arbitri ricopre anche nel "sociale".

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente