Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Al via a Terni il raduno degli arbitri Top Class della CAN 5

Arturo D'Orsogna - 28/04/2017, 08:30

Dopo l’appuntamento invernale dello scorso dicembre tenutosi a Bologna, la CAN 5 è tornata a riunirsi in quel di Terni per il raduno Top Class di fine Campionato, un raduno che vede presenti i migliori 54 arbitri che si sono maggiormente distinti nel corso della corrente Stagione Sportiva.
Ad accogliere i fischietti del Futsal il Responsabile Angelo Montesardi con i Componenti Riccardo Arnò, Francesco Carrieri, Gianantonio Leonforte, Luca Marconi, Francesco Massini, Salvatore Racano e Marcello Toscano i quali, dopo aver aperto ufficialmente il raduno alla presenza di Antonio Mazza coordinatore del calcio a 5 per il Settore Tecnico, hanno iniziato la prima giornata di lavoro con l’analisi della Stagione Sportiva e la visione di alcuni filmati utilizzati per il match analisis.
Nel pomeriggio il gruppo ha avuto il piacere e l’onore di visitare due luoghi simbolo della città umbra, ossia le famose Cascate delle Marmore, dove vi è sta una escursione e la Basilica di San Valentino (patrono della città) dove tutti hanno preso parte, dopo la visita guidata al santuario, alla santa messa celebrata da Don Ferdinandi e Padre Bose. Al termine della funzione, la Commissione ha omaggiato i due religiosi, come per il Sindaco di Terni, con una maglietta da gara personalizzata.
Alla funzione religiosa ha partecipato anche l’ex Commissario Massimo Cumbo (attuale Responsabile del SIN) che poi ha seguito gli arbitri e la commissione presso la struttura alberghiera per un breve ma sentito saluto.
Altra visita della serata è stata quella del Componente del CRA Umbria responsabile del calcio a 5, Francesco Peroni, ex arbitro CAN 5, il quale si è detto soddisfatto del fatto che la CAN 5 abbia scelto l’Umbria per il raduno, perché è una terra che nonostante i problemi avuti con i recenti terremoti non cede, e che ha molto da offrire. Peroni e gli arbitri del CRA Umbria di calcio a 5 hanno partecipato in serata ad una Riunione tecnica tenuta dal Commissario Angelo Montesardi, dove hanno avuto la possibilità di analizzare alcune particolari fattispecie tecniche e conoscere più da vicino il modo di lavorare di una commissione nazionale. Gli stessi arbitri del cra sono stati coinvolti in un costruttivo confronto ed hanno quindi vissuto una indimenticabile esperienza formativa e associativa.

Nella foto principale il gruppo in aula. Nelle altre fotografie:
1-2 Fasi di lavoro in aula
3- Il Gruppo alle Cascaste delle Marmore
4- Il Gruppo alla Chiesa di San Valentino
5- Montesardi con Cumbo e Peroni
6- Lavori in aula con analisi di filmati
7- La Commissione con Cumbo e Peroni

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente