Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Festa per il 20° Anniversario della Sezione

Marco Bacci - 31/05/2017, 18:15

Sezione di Chioggia
Venerdì 19 Maggio a Chioggia si è festeggiato il ventesimo anniversario dalla nascita della Sezione e la sua intitolazione: il tutto è iniziato presso una gremita e al completo sala consiliare messa a disposizione dal Comune di Chioggia. 
Come ad una giunta del consiglio comunale, sulla massima postazione si è insediato il sindaco Alessandro Ferro con al suo fianco l’assessore allo sport Isabella  Penzo. Nei dintorni si sono accomodati diversi ospiti tra i quali il Presidente regionale Dino Tommasi, il Componente del Comitato Nazionale Giancarlo Perinello e il massimo esponente arbitrale tra i presenti, il Vice Presidente dell’AIA Narciso Pisacreta. 
Ha dato inizio alla cerimonia il Presidente della Sezione di Chioggia Michele Rosteghin, ringraziando il sindaco e l’amministrazione comunale per aver messo a disposizione la sala consiliare. Presentati i diversi ospiti di spicco, questi si sono soffermati con diverse sfaccettature nel sottolineare l’importanza per la città di una realtà come quella arbitrale chioggiotta in ambito culturale e sociale, ma sono stati unanimi nell’affermare la gratitudine per aver preso parte ad un evento di tale entità come il ventennale. 
Il Vice Presidente Pisacreta nel suo intervento ha affermato l’importanza di sentirsi parte di un gruppo come quello degli arbitri italiani che si distingue nel mondo per serietà e temperamento, sottolineando la garanzia per un giovane di oggi di poter crescere umanamente e caratterialmente, affrontando talune volte situazioni in campo dove ci si trova a richiamare e riportare all’ordine giocatori con età anagrafica pari al doppio del singolo arbitro. 
Una volta ripresa la parola, il Presidente sezionale Rosteghin ha colto l’occasione per riportare alcuni frangenti storici della vita associativa partendo dalle origini e raccontando brevemente la storia che poi ha portato alla nascita della Sezione. Infine ha ringraziato la Sezione di Padova che, attraverso la cessione di gironi di gare calcistiche dilettantistiche, ha permesso la sussistenza prima e lo sviluppo poi della Sezione. Supportato dalla proiezione di fotografie, si è fatta memoria di due dirigenti considerati dei ‘padri fondatori’ nella storia sezionale chioggiotta: l’ex Presidente Roberto Ardizzon, e l’ex cassiere Valentino Civiero, mancati prematuramente, a cui è stata intitolata la Sezione stessa come riporta il nuovo stemma sezionale presentato nel corso della cerimonia.
Prima della conclusione con il gradito momento conviviale, è avvenuta la consegna dei premi agli associati che nella stagione sportiva giunta a termine hanno dimostrato di eccellere nelle diverse discipline arbitrali seguita dalla consueta distribuzione degli omaggi agli ospiti presenti.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente