Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

La stagione al via con due giorni di raduno

Adriano Grassi - 22/09/2017, 18:00

Sezione di Civitavecchia
È iniziata ufficialmente la stagione degli arbitri della Sezione di Civitavecchia. Nell’arco di due giornate si è svolto, tra Tarquinia e Cerveteri, il consueto raduno precampionato. Corposo ed intenso il programma della prima giornata che si è aperta con lo svolgimento dei test atletici presso il campo “Bonelli” di Tarquinia. Dopo la lunga pausa estiva dai ragazzi sono arrivati risultati soddisfacenti e riscontri positivi sul piano fisico. Nel pomeriggio il raduno è proseguito con le riunioni di aggiornamento tecnico. Le novità regolamentari contenute nella circolare n. 1 sono state introdotte dal componente del Settore Tecnico Arbitrale Cristiano Partuini. Un incontro molto lungo nel quale Partuini ha approfondito e spiegato, anche con l’ausilio dei filmati, le novità regolamentari introdotte. Il componente del Comitato Regionale Arbitri del Lazio, Domenico Trombetta, ha invece curato la lezione sullo spostamento e il posizionamento sul terreno di gioco, concludendo la prima parte del raduno sezionale. Il maltempo non ha fermato gli associati locali che, nonostante la forte pioggia, hanno partecipato alla seconda giornata in programma a Cerveteri. Nella suggestiva sala del Granarone, sede delle sedute del Consiglio Comunale della Città cerite, si sono svolte le riunioni sulle disposizioni sezionali e i quiz sul regolamento. A seguire il componente CRA per il Calcio a 5, Antonello Viola, ha illustrato ai ragazzi le opportunità offerte dal “Futsal”, una disciplina sempre più in crescita che negli ultimi anni ha permesso a tanti associati di approdare nei vari organi tecnici nazionali. Il Vicepresidente Emiliano Farascioni ha invece illustrato le disposizioni per la stagione che partirà nelle prossime settimane, soffermandosi in particolare sulla compilazione del referto e sull’identificazione dei calciatori e dei dirigenti. In chiusura l’intervento del Presidente Gianluca Ventolini, che ha manifestato grande soddisfazione per i risultati espressi nei due giorni di raduno, sia sotto il profilo tecnico che atletico, con il classico “in bocca al lupo” a tutti i ragazzi, che si sono dimostrati pronti per l’inizio dei campionati nelle varie categorie di appartenenza, nelle quali nelle prossime settimane andranno ad espletare il proprio ruolo con grande passione e la massima professionalità.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente