Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Uno stage dedicato agli osservatori arbitrali

Anna Vitiello - 29/09/2017, 10:00

Sezione di Genova
Sabato scorso, presso il campo Strinati di Genova, si è svolta la giornata di preparazione alla nuova stagione da parte degli osservatori dell’Organo Tecnico Sezionale: cinquanta di loro hanno partecipato all’incontro. Nella prima parte svoltasi al mattino è intervenuto il componente del Settore Tecnico Lorenzo Bonello della Sezione di Albenga che ha spiegato ai colleghi la Circolare n.1. Accurata come sempre l’esplicazione da parte di Bonello che ha risposto a tutte le domande ed ai dubbi espressi dagli osservatori sulle nuove disposizioni regolamentari. Finita la Circolare n.1 , i colleghi hanno pranzato insieme al Presidente Roberto Romeo ed ai collaboratori del Consiglio Direttivo Sezionale, ai quali si è aggiunto l’Arbitro Benemerito Claudio Pieri che ha messo a disposizione il suo bagaglio di esperienza a favore dei colleghi ed ha partecipato nel pomeriggio ai lavori degli osservatori. Si sono svolti poi i quiz tecnici e sono seguite la disposizioni impartite dal Vice Presidente e responsabile degli osservatori Antonio Badile supportato dall’OT Simone Gardella.
Contento il Presidente Roberto Romeo:” Innanzitutto io ed il Consiglio Direttivo siamo soddisfatti per l’elevata partecipazione da parte dei colleghi, non solo numerica, ma anche nell’attenzione e concentrazione che hanno prestato al collega Bonello al quale vanno i nostri ringraziamenti per la sua disponibilità.” Romeo continua il suo discorso :” Queste occasioni sono sempre molto importanti perché oltre ad essere un momento di crescita da parte di tutti è anche un momento di confronto per eliminare ogni tipo di dubbio sulla valutazione che i colleghi dovranno fare sui ragazzi visionati e su come farli crescere al meglio per arrivare ai loro massimi risultati”.
Anche il Vice Presidente Antonio Badile, responsabile degli osservatori si ritiene soddisfatto :” Gli osservatori hanno risposto in modo molto positivo all’incontro ed a tutti gli argomenti trattati e siamo convinti che sapranno svolgere il loro ruolo in modo davvero utile a tutti i giovani ragazzi che andranno a visionare, per farli crescere nel loro percorso arbitrale”. E sicuramente sarà una stagione all’insegna della crescita e della passione per il ruolo che ogni osservatore ricopre.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente