Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Ricco parterre di ospiti al raduno di inizio Stagione

Marilena Bonavoglia - 11/10/2017, 15:00

Sezione di Potenza
Gli scorsi 30 settembre e 1 ottobre i fischietti della Sezione di Potenza sono stati convocati per il raduno di inizio campionato a Tito, presso un centro sportivo di recente realizzazione. Sotto lo sguardo vigile del Presidente Mario Loffredo i giovani arbitri hanno sostenuto brillantemente i consueti test atletici. A seguire, alcune indicazioni pratiche con simulazioni sul terreno di gioco.
Dopo la parte atletica, tutti schierati per la foto di gruppo. Al termine dei test, sono stati distribuiti i completini di rappresentanza scelti dal Consiglio Direttivo Sezionale. I ragazzi si sono quindi spostati presso una nota struttura di Tito Scalo, dove il Presidente Loffredo ha illustrato le linee guida stagionali, tecniche e comportamentali.
Al suo intervento è seguito il saluto del Presidente del Comitato Regionale della Basilicata, Michele Di Ciommo, che ha illustrato le disposizioni tecniche regionali.
La prima giornata di lavoro è terminata con la premiazione da parte di Di Ciommo dei due associati che si sono particolarmente distinti durante l’esecuzione dei test atletici: Giuseppe D’Amico e Antonio Parisi.
Dopo le ultime indicazioni del Presidente Loffredo, prima del pernotto tutti a cena! La due giorni nasce per fare gruppo, per far integrare le giovani leve, per fare "squadra".
La giornata seguente è iniziata con l'illustrazione della Circolare n.1 da parte del Componente del Settore Tecnico Domenico Maio, il quale ha spiegato minuziosamente alla platea le modifiche regolamentari introdotte per la nuova Stagione sportiva con filmati e diapositive. Gli arbitri potentini hanno ascoltato attentamente le nuove disposizioni.
Ospiti della due giorni, oltre Maio e Di Ciommo sono stati Teodosio Lacava, Componente CRA Basilicata; Giuseppe Ceraldi, Rappresentante CRA presso la Giustizia Sportiva; Piero Rinaldi, Presidente FIGC Basilicata; Domenico Ciaglia, Consigliere FIGC Basilicata; Rocco Leone, Segretario Delegazione Provinciale FIGC; Antonio Di Benedetto, Delegato Provinciale FIGC.
Dopo una breve pausa pranzo i lavori sono ripresi con i quiz tecnici per arbitri e osservatori.
In chiusura di raduno l'augurio del Presidente Loffredo di buon campionato a tutti gli associati: «Ci sono due cose che non tornano mai indietro: una freccia scagliata e un'occasione perduta. In bocca la lupo».

In copertina una foto di gruppo.
In gallery: intervento del presidente FIGC Basilicata Rinaldi; il Presidente Di Ciommo premia i due associati che si sono particolarmente distinti durante l’effettuazione dei test atletici; disposizioni del Settore Tecnico e del Presidente Loffredo in aula

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente