Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Primo tagliando stagionale con il Settore Tecnico

Stefano Giordano - 19/10/2017, 12:30

Sezione di Grosseto
La Riunione Tecnica Obbligatoria che si è tenuta venerdì 13 ottobre 2017 è stata, per gli arbitri grossetani, un momento importante di verifica. I campionati sono iniziati da qualche settimana e grazie al prezioso intervento del collega Renzo Masini della sezione di Piombino, componente di lungo corso del Settore Tecnico dell’AIA, è stato svolto un lavoro di approfondimento della Circolare n. 1 della stagione sportiva 2017-2018. L’appuntamento con Renzo Masini, ospite fisso da alcune stagioni, è oramai da considerarsi per gli arbitri della sezione di Grosseto, assolutamente irrinunciabile. Nel suo intervento introduttivo il Presidente Alessio Bargagli ha incoraggiato i giovani arbitri a sfruttare al massimo l’importante occasione, invitandoli ad essere estremamente partecipativi ponendo domande al prestigioso ospite. La notevole capacità oratoria di Renzo Masini unita alla curiosità legata anche alle ultime novità regolamentari, che sono state abilmente trasposte legandole ad episodi reali avvenuti di recente, hanno coinvolto per più di un’ora e mezzo tutti i presenti. Nel concludere la serata a Masini ha ricordato che le regole del gioco del calcio negli ultimi anni cambiano ormai in continuazione, ma un costante aggiornamento e ripasso del regolamento porta ogni arbitro a decidere con più facilità sul terreno di gioco il che resta dunque un’azione di primaria necessità. Masini ha poi salutato la Sezione di Grosseto con un “in bocca al lupo” generale, nella speranza che tutto ciò che di buono viene fatto fuori dal campo, possa essere un ottimo bagaglio cognitivo da sfruttare successivamente sui terreni di gioco che attendono arbitri, assistenti e osservatori arbitrali ogni weekend.

Nella foto di copertina il Presidente Bargagli (a sinistra) e Masini (a destra). In gallery alcuni momenti della serata.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente