Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

La visita dell'arbitro CAN B Davide Ghersini

Aurora Donadio - 15/11/2017, 11:30

Sezione di Busto Arsizio
Potremmo chiamarlo "privilegio", ma non si tratta solo di questo: è stata un'opportunità.
La Sezione AIA di Busto Arsizio ha avuto l'onore di ospitare per un'intera giornata l'arbitro, attualmente a disposizione della CAN B, Davide Ghersini.
Nato a Genova, Davide ha intrapreso la sua carriera arbitrale all'età di 18 anni, scalando dai giovanissimi fino alla punta dell'iceberg, la Seria A. La vera vittoria è saperci essere arrivato conservando l'umiltà e la voglia di migliorare, oltre che a passione e determinazione.
L'incontro è iniziato presso il polo atletico sezionale dove ha avuto luogo una seduta di allenamento speciale, a livello professionistico. Gli associati della Sezione di Busto Arsizio hanno avuto l'onore di poter correre fianco a fianco con Davide Ghersini. Tra battute, sudore e fatica, sono stati trasmessi vari consigli sulla parte atletica e di riscaldamento, oltre che l'aver assaporato il clima della "Serie A", per qualche ora.
Dopo cena, la "lezione" è continuata presso i locali della Sezione stessa, dove Davide, oltre essersi raccontato e aver mostrato i punti fondamentali su cui focalizzarsi nella preparazione e nella carriera arbitrale, ha mostrato alcuni suoi video arbitrali da commentare insieme ai presenti. Solo attraverso il confronto si può crescere e Ghersini ne ha dato prova.
È emerso quanto sia importante essere concentrati e preparati sul campo, il nostro palcoscenico, per compiere la migliore performance possibile. La paura va lasciata nello spogliatoio. Con la divisa addosso bisogna portare alto l'onore dell'AIA, un po' come ha fatto e fa Ghersini.
È stata una giornata ricca di insegnamenti di cui si può solo che ringraziare Davide per le preziose nozioni che ha trasmesso.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente