Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Esame ok, i nuovi arbitri fremono di andare sul campo

16/11/2017, 14:36

Sezione di Paola
Pronti e carichi di entusiasmo, con gli auguri speciali ricevuti da un arbitro di Serie A, sono i nove ragazzi che lo scorso 9 novembre hanno superato l’esame di idoneità al culmine del Corso Nazionale. Tutti si sono già perfettamente integrati nel gruppo, col quale si stanno allenando oramai da diversi giorni. L’esordio sui campi è previsto a breve.
Innanzitutto i loro nomi: Christian Abbondanza, Francesca Termidoro, Giovanni Albanese, Antonio Fedele, Matteo D’Amico, Francesco Campana, Francesco Graziano, Antonio Lamberti e Salvatore Presta.
La predisposizione all’attività arbitrale questi giovani l’hanno già dimostrata durante il Corso, seguendo con la massima attenzione le spiegazioni del Presidente sezionale Marco Maiorano, di altri dirigenti sezionali e degli arbitri nazionali paolani. Durante le lezioni è stato spiegato il Regolamento del gioco del calcio e le argomentazioni più importanti di quello associativo. Trattati anche gli aspetti principali della psicologia arbitrale e la compilazione del rapporto di gara.
Giorno 6 novembre, con il Corso che volgeva al termine, questi ragazzi hanno incontrato in Sezione l’arbitro di Serie A Claudio Gavillucci, che dopo un’ora ha tenuto una lezione ad arbitri e osservatori paolani. Gavillucci, con poche e significative parole, aveva trasmesso loro la giusta carica: «Vi apprestate a vivere un’esperienza che vi darà tanto nella vita di tutti i giorni. Vi farà visitare posti nuovi e vi aiuterà tantissimo nel mondo del lavoro e soprattutto nella crescita personale». Questa la sua conclusione: «Al di là del fatto della Serie A l’arbitraggio è un’opportunità che nessun altro sport vi offre a livelli dilettantistici. Già al primo fischio vi toccherà prendere una decisione e subire critiche; ciò vi aiuterà a diventare uomini. Ogni partita vi arricchirà».
Dopo tre giorni la prova d’esame, con i quiz tecnici interattivi e il colloquio, dinanzi la Commissione così composta: Presidente Franco Longo (Presidente regionale); Componenti Marco Maiorano (Presidente di Sezione) e Paolo Vilardi (Dirigente di Sezione); Segretario Giusy Pastore.
«Abbiamo reclutato dei ragazzi tutti molto giovani – ha commentato Marco Maiorano - che già nel periodo del corso hanno iniziato a frequentare il polo di allenamento. Siamo certi, vista l’attenzione che hanno dimostrato durante le lezioni, che riusciranno a calarsi da subito nel ruolo dell’arbitro, che li aiuterà a crescere anche nella vita quotidiana. A breve cercheremo di attingere nuove risorse; è in programma un altro Corso per arbitri».

In alto i nuovi arbitri insieme alla Commissione esaminatrice
In gallery:
- uno scatto durante la prova orale dell’esame
- Giusy Pastore (Segretario della Commissione)

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente