Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Il Comitato Regionale del Lazio visita i fischietti pontini

Andrea Mantuano - 20/11/2017, 18:00

Sezione di Latina
Il Comitato Regionale Arbitri del Lazio ha fatto visita alla Sezione di Latina. Nella riunione dello scorso venerdì sono intervenuti il Presidente Luca Palanca, il Vice Riccardo Tozzi, i componenti Marco Sacco, Stefano Mattera, Giuseppe Quaresima, Ennio Mariani, Emiliano Mascherano e la new entry Piero Taranto per il futsal. Palanca ha elogiato la Sezione di Latina per i risultati tecnici ottenuti negli ultimi quattro anni. Nel suo intervento il Presidente del CRA, trattando alcuni episodi verificatisi nei campionati in corso, ha voluto spronare i giovani arbitri a prestare attenzione anche all’aspetto comportamentale in modo da agevolare la gestione delle gare. “L’ importante è crederci e non mollare mai” ha concluso il suo intervento Palanca, motivando fortemente gli arbitri a prefissarsi obiettivi e raggiungerli con duro e costante lavoro. Anche l’ Organo Tecnico di Seconda Categoria, Stefano Mattera, ha voluto soffermarsi su alcuni episodi di gioco particolarmente concitati nei quali il ruolo dell’arbitro e la sfera comportamentale è determinante. Ennio Mariani ha parlato dell’osservatorio sulla violenza dell’AIA, ribadendo la procedura cui attenersi nel caso si subiscano direttamente tali deprecabili condotte. L’Organo Tecnico di Prima Categoria, Marco Sacco, ha esortato gli arbitri a raggiungere una adeguata preparazione atletica, condizione necessaria ad affrontare al meglio le gare per le quali si è designati dal momento che tale aspetto incide profondamente anche su tutti gli altri. Infine ha preso la parola il Vice Presidente Riccardo Tozzi il quale ha tenuto un intervento di carattere maggiormente tecnico soffermandosi sulla prevenzione e le modalità con cui praticarla per essere efficaci: il fischietto, i cartellini, la presenza fisica, i richiami verbali, gli sguardi e la scelta del tempo di intervento. A conclusione della serata il Presidente del CRA Palanca ha consegnato al Presidente sezionale, Fiore Pressato, una targa di riconoscimento; lo stesso ha ringraziato auspicando il raggiungimento di importanti traguardi per i fischietti pontini.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente