Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Allenamento e lezione tecnica con Rapuano della CAN B

Daniela Novelli - 28/11/2017, 11:30

Sezione di Campobasso
Lunedì 20 novembre gli arbitri campobassani hanno ospitato l’arbitro di Serie B Antonio Rapuano, della Sezione di Rimini. Nel primo pomeriggio Antonio ha effettuato una seduta di allenamento presso il Campo Scuola del capoluogo insieme ad un numeroso gruppo di colleghi che si sono fatti guidare dalla sua esperienza seguendolo con molta attenzione e motivazione. Successivamente si è svolta la consueta riunione tecnica dove in apertura il Presidente Andrea Nasillo ha illustrato il percorso arbitrale dell’ospite.
La lezione di Rapuano è iniziata con la definizione di buon arbitro ovvero colui che dimostra precisione tecnica, ottima preparazione atletica, capacità relazionali e di comunicazione ed equilibrio nelle decisioni, senza dimenticare quanto sia importante l’approccio psicologico. Infatti, anche se con intensità diversa, in tutte le categorie l’arbitro è sottoposto a giudizi e critiche ed è fondamentale saper gestire situazioni di ansia che potrebbero influire negativamente sulla prestazione arbitrale. in quanto la propria insicurezza può essere trasmessa ai calciatori creando un clima di tensione. E’ importante prendere una decisione senza farsi condizionare e anche se si sbaglia bisogna avere la forza mentale di resettare l’evento.
A seguire, il fischietto riminese, ha illustrato alla platea alcuni filmati di gare da lui dirette che sono state spunto di riflessione per tutti gli associati presenti.
Prima di concludere l’incontro, Antonio ha sottolineato quanto sia importante avere fiducia in se stessi e quanto le motivazioni facciano la differenza nei momenti di maggiore difficoltà.
«L’esperienza di Antonio – ha detto il presidente Nasillo - ha arricchito tutti gli arbitri di Campobasso. E’ stato un indiscutibile momento di crescita di cui soprattutto gli associati più giovani dovranno fare tesoro. E’ stato entusiasmante vedere i ragazzi allenarsi con Antonio, senza mollare un attimo».

In copertina: l’ospite con il Presidente Nasillo durante la riunione. In gallery: alcuni momenti dell’allenamento; il gruppo di allenamento; un momento della riunione; Rapuano con il presidente; la consueta firma dell’ospite sulla lavagna; Rapuano con il consiglio direttivo.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente