Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Riunione altamente formativa con l’arbitro di Serie A Pasqua

Luca Tagliente - 13/12/2017, 14:30

Sezione di Brindisi
Grande partecipazione tra gli associati della Sezione AIA "G. Mauro" di Brindisi per la visita di Fabrizio Pasqua, arbitro di Serie A della Sezione di Tivoli.
L'incontro, importantissima occasione di crescita per gli associati, ha avuto inizio già dalla mattina del 5 dicembre, quando Fabrizio ha svolto l'allenamento presso il polo nazionale della Sezione di Brindisi insieme alla famiglia dei fischietti locali, capeggiati dal neo arbitro internazionale Marco Di Bello.
In serata, si è svolta, presso la sala riunioni della Sezione, la consueta riunione tecnica durante la quale gli associati, più e meno giovani, hanno potuto confrontarsi con l'esperienza e la professionalità di Fabrizio.
Il meeting è stato introdotto dal Presidente sezionale Pasquale Santoro che, con un breve video, ha ripercorso i momenti più significativi della carriera del fischietto laziale. A questo punto la parola è passata a Marco Di Bello, il quale ha presentato Fabrizio alla platea ed ha invitato tutti i presenti a fare tesoro dell'esperienza del graditissimo ospite.
L’ospite ha incentrato il suo discorso sul concetto di essere arbitri dentro e fuori dal campo, sull'importanza del sacrificio, della costanza e della determinazione come uniche vie da percorrere per il raggiungimento di qualsiasi obiettivo. L'incontro è poi proseguito con la visione di alcuni filmati, che l'arbitro tiburtino ha proposto durante la riunione per meglio definire la primaria importanza di una eccellente preparazione atletica ed un'ottimale conoscenza regolamentare, come pietra miliare per la costruzione di una prestazione di livello sul terreno di gioco. Per concludere Fabrizio ha spronato tutti i presenti a dare sempre il massimo delle proprie potenzialità e a lavorare duramente su se stessi per raggiungere traguardi sempre più prestigiosi.
Al termine della riunione il presidente Pasquale Santoro ha ringraziato Fabrizio per la sua straordinaria disponibilità ed ha premiato a nome di tutta la Sezione di Brindisi il fischietto brindisino Marco Di Bello per la nomina di Internazionale, della quale è stato insignito proprio durante la giornata dell'incontro.

In copertina, Pasqua durante il suo intervento
In gallery,
- due scatti dell'intervento di Pasqua
- la platea
- alcuni giovani arbitri brindisini con il Presidente Santoro, l'arbitro CAN A Pasqua ed il neo-internazionale Di Bello
- Uno scatto al polo d'allenamento

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente