Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Arriva il CRA e i neo arbitri

22/12/2017, 11:00

Sezione di Valdarno
Grande entusiasmo per la visita del Presidente del Comitato Regionale Arbitri Vittorio Bini. Il Presidente di Sezione Patrizio Pasqui lo ha accolto insieme alla sua Commissione alla presenza praticamente della totalità degli associati. Ad accompagnare Bini c’erano i Componenti Claudio Sizzi e Nicola Pierpaoli. La riunione è stata occasione anche per presentare i nove nuovi arbitri della Sezione Valdarno che, nello stesso pomeriggio, hanno brillantemente superato l’esame di ammissione. Bini nel suo intervento ha voluto esprimere soddisfazione per essere alla guida di una Regione come la Toscana e di poter contare sulla piena collaborazione dei Presidenti Sezionali che lo supportano in ogni situazione. “Da un uomo si può costruire un arbitro – ha affermato con sicurezza Bini – difficile il processo inverso. Guai chi non frequenta la Sezione – ha poi aggiunto Bini – e chi non la sostiene o non aiuta chi è più in difficoltà". Bini ha proseguito il suo intervento richiamando le parole chiave poste al centro di tutta l’attività arbitrale: credere, costruire, raccogliere. “Credere è quello che ci permettere di raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati, compreso il superamento degli insuccessi che per forza di cose ognuno incontrerà nel proprio percorso. Costruire significa lavorare, in primis sulla componente atletica. Infine raccogliere i frutti, ovvero l'ultimo atto di un percorso che, solo chi ha seguito pazientemente senza scorciatoie, potrà ottenere”.
Visto l’approssimarsi delle festività natalizie l’occasione è stata propizia per uno scambio di auguri.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente