Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Stage tecnico per gli arbitri di Futsal

Maicol Ferrari - 22/12/2017, 15:30

CPA Trento
Giunti all’ultimo atto della Coppa Italia regionale, gli arbitri operanti nel calcio a 5 sono stati convocati per uno stage tecnico di approfondimento nella consueta location di Terlago. Nonostante le rigide temperature e il meteo avverso, era presente l’organico quasi al completo ad ascoltare le parole del Responsabile per il futsal Francesco Cirillo il quale, assieme al Presidente Giorgio Daprà, ha intrattenuto i ragazzi nella serata di mercoledì 13 dicembre.
Inizio della serata dedicato ad un focus sul regolamento e sulle peculiarità di alcune situazioni complesse di gioco, dove non si può prescindere dal dare la giusta chiave di lettura secondo quanto stabilito dalle norme.
“Bisogna continuamente aggiornarsi e studiare il regolamento”, ha insistito Cirillo, ponendo ai ragazzi vari quesiti accompagnati da dei filmati, su cui ciascuno doveva dare la corretta interpretazione tecnica e disciplinare. Spazio poi a dei video didattici: focus su tackle, vantaggio e simulazione, sul come individuarli, segnalare e punire le diverse situazioni.
Prima di concludere, Francesco ha spiegato ai ragazzi i concetti di attenzione selettiva e dettagliata: con l’ausilio di video e di alcuni test, ha affrontato questo aspetto che per un arbitro, in particolare nel calcio a 5, è imprescindibile vista l’alta velocità di gioco e il gran numero di decisioni da prendere in poco tempo.
Gran finale con le disposizioni in vista delle gare di Coppa Italia maschile e femminile, giunte all’atto conclusivo, nonché con l’annuncio dei designati, creando un momento di grande suspense. Un grande applauso da parte di tutti è andato quindi a Denis Stefani (Arco-Riva) e Giacomo Frisanco (Trento), che assieme al crono Leandro Levati (Trento) per la designazione per la finalissima maschile Bolzanese – Rotal Futsal Rovereto. Complimenti anche a Paolo Mennitti (Rovereto) e Leandro Levati (Trento) per la finale femminile Nomi - Fiemme.

Nella terza foto in gallery: la terna della finale di Coppa Italia regionale con il Presidente Daprà, il responsabile Futsal Cirillo e il segretario CPA Illotto.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente