Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Irrati: “La forza nel cambiamento”

Michele Ibba - 19/01/2018, 15:00

Sezione di Cagliari
Massimiliano Irrati, arbitro della CAN A, è stato ospite della Sezione di Cagliari. La riunione, già programmata per l’inizio del mese di dicembre e poi annullata a causa dello sciopero dei trasporti, finalmente si è potuta svolgere lunedì 15 gennaio, in una sala gremita. La Sezione di Cagliari e tutta la Sardegna non si sono perse l’occasione di passare una serata con Irrati; infatti erano presenti molti associati delle altre sezioni sarde e quattro Componenti del Comitato Regionale Arbitri. Proprio Domenico Picca, Componente in rappresentanza del CRA, ha voluto portare a Irrati i saluti da parte di tutta la regione, sottolineando la grande partecipazione. Subito dopo, il Presidente della Sezione di Cagliari, Luigi Ramo, ha dato il benvenuto all’ospite con un video che ha ripercorso le tappe della carriera dell'ospite nazionale. Presa la parola, Irrati ha elogiato l’impegno e la passione che dimostrano gli associati sardi e ha iniziato a raccontare la sua storia, partendo dal primo momento, quando ha deciso di iscriversi al corso arbitri e nemmeno immaginava cosa gli sarebbe accaduto. Il filo conduttore della sua carriera è il “cambiamento”. Tante sono le vicissitudini che una persona deve affrontare nella sua vita e la differenza tra il successo e l’insuccesso è il sapersi adattare. Gli arbitri in questo sono maestri perché “sono sempre pronti al cambiamento”. Non si parla solo di cambiamento tecnico, come le modifiche stagionali del regolamento, l’avvento della tecnologia in campo o il passare di categoria e affrontare una nuova realtà, ma di cambiamento nella sfera personale che ha delle ripercussioni anche nell’attività arbitrale. Ci dev’essere una “reazione al cambiamento e bisogna sfruttarla al meglio per migliorarsi e trovare nuovi punti di forza. Miglioramento continuo e sfida con se stessi, non sentendosi mai arrivati all’obiettivo". Irrati ha poi voluto dimostrare proprio questo, con grande umiltà, e nell’ultima parte della riunione ha proiettato 4 video che lo interessano su altrettante decisioni, accendendo un confronto con i presenti; la tematica è stata l’atteggiamento dell’arbitro nell’assumere una decisione e lo spostamento per “cercare la posizione giusta per ogni situazione”. Con questi video, Irrati, ha concluso la serata salutando e ringraziando tutti per l’attenzione.

In copertina: Ramo e Irrati. In gallery: Atzori e Irrati; Irrati durante la proiezione di un suo video; Irrati si racconta alla platea; la platea.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente