Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Presto l'esordio di 12 neo arbitri

Massimo Lacchini - 25/01/2018, 08:00

Sezione di Lugo
L’immissione in ruolo di dodici nuovi arbitri, tra cui due donne, rappresenta motivo di orgoglio per la sezione romagnola.
I candidati, valutati dalla Commissione d’esame presieduta dal Componente del Comitato Regionale Arbitri Emilia-Romagna Johannes Donati, dal presidente della Sezione di Faenza Maurizio Marchesi e dal presidente di Sezione Cristian Zanzi, hanno brillantemente superato la prova d’esame
I dodici nuovi fischietti, si aggiuneranno al già promettente organico sezionale. Si tratta di un gruppo di ragazzi che sin dalle prime lezioni ha dimostrato passione per l’arbitraggio e voglia di entrare a far parte della grande famiglia dell’AIA.
I neo arbitri hanno frequentato assiduamente, per più di due mesi, il corso tenuto dagli esperti associati, Gian Luigi Pasi e Stefano Tampieri. Lezioni volte a creare nei futuri arbitri, consapevolezza e senso di responsabilità, a suscitare passione ed entusiasmo per cercare di selezionare quelli più motivati a cui trasmettere i valori della nostra Associazione. Al termine dell’esame, il sorriso stampato sui volti dei nuovi arbitri, è stata la risposta e la gratificazione più bella per il lavoro svolto.
Dopo la consegna del Kit (divisa, fischietto e taccuino), la Commissione ha rivolto un pensiero alle new entries, invitandoli a “divertirsi” ed a “crescere” frequentando la Sezione, ambiente sano in cui formarsi.
Questo l’elenco dei nuovi colleghi: Antolini Fernando, Matteucci Luigi, Naldoni Alessandro, Piva Aurora, Ricci Alessio, Samb Khadim, Sangiorgi Federico, Tafani Argjir, Vecchiettini Angel, Venzi Ilaria, Zappi Simone, Zingarelli Alessandro.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente