Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Ventidue nuovi arbitri pronti per la prova del campo

Giovanni Aruta - 27/01/2018, 12:00

Sezione di Avellino
A seguito dell’esame del 22 gennaio la Sezione di Avellino ha visto incrementare il proprio organico di 22 nuovi arbitri. Sembra quasi un gioco del destino l’identità tra numero dei promossi e la data delle prove al termine del Corso arbitri durato più di due mesi. Alla presenza del Componente Regionale Giovanni Russo - presidente della commissione con componenti il Presidente di Sezione Saverio Zaccaria, il Vicepresidente Fabio Mattia Festa e il Segretario Paolo Roselli, i candidati si sono presentati nel primo pomeriggio per sostenere le prove scritte e orali. La preparazione tecnica è risultata eccellente, anche grazie all’ottimo materiale del Settore Tecnico che ha facilitato la comprensione del Regolamento. Senza timori i giovani hanno svolto le prove e superato brillantemente l’esame.
Da sottolineare il superamento del corso da parte di una ragazza, Roberta Esposito, e da un ragazzo di origini guineane, Hassimiou Makanera. Il Presidente Zaccaria ha espresso tutto il suo compiacimento per i risultati di questa sessione d’esame: «La mia Sezione si rinnova e con tanti giovani possiamo vedere il futuro. Sono convinto che tutti si integreranno con gli altri associati ed insieme potranno vivere un’esperienza che non dimenticheranno mai. La formazione arbitrale è scuola di vita».
Questi gli altri neo associati: Mario Aquino, Antonio Biondi, Antonio Buonaiuto, Marco Cantelmo, Antonio Cerchia, Matteo Coluccino, Dario Crescitelli, Manuel De Gisi, Michele Fabrizio, Giuseppe Maria Genduso, Leonardo Gradisca, Mattia Limone, Pantaleone Martella, Alessandro Melchiorre, Filomeno Napolitano, Luca Palmieri, Raffaele Russo, Sabino Pio Spiniello, Vincenzo Tecce e Giuseppe Visco.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente