Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Arbitri eugubini a raduno di metà stagione

Leonardo Biccheri - 02/02/2018, 09:00

Sezione di Gubbio
Col giro di boa dei campionati è arrivato, come consuetudine, il giorno del raduno di metà stagione per gli arbitri e gli osservatori eugubini a disposizione dell'Organo Tecnico Sezionale, per preparare al meglio la delicata seconda parte di stagione. La convocazione da parte del Presidente Andrea Pannacci era fissata alle ore 18.00 di Martedì 30 Gennaio presso i locali sezionali, per affrontare i fatidici quiz sulla conoscenza del regolamento che ogni direttore di gara è chiamato ad applicare dal momento in cui comincia il sopralluogo sul terreno di gioco nel pre gara fino alla stesura del referto. La stessa conoscenza delle regole che è richiesta agli osservatori arbitrali, i quali devono far crescere i ragazzi che vanno a visionare e fargli proseguire il loro importante percorso di crescita.
Il Presidente ha poi messo in risalto punti di forza e di debolezza emersi nella prima parte di stagione. A tal fine sono stati visionati dei filmati di alcune partite arbitrate dai ragazzi in organico e impiegati nei campionati giovanili. Ne è venuta fuori un'ampia discussione che ha visto nel posizionamento sul terreno di gioco una delle priorità sulle quali crescere e migliorarsi.
Il Vice Presidente Francesco Maria Borsellini ha richiamato alcune disposizioni comportamentali da seguire sia all’interno dell’impianto sportivo nel quale si è designati, sia relativamente alla disponibilità d’impiego, le tempestiche di accettazione gara, la stesura e la consegna del referto.
Immancabile un momento conviviale, occasione per accrescere lo spirito associativo e le relazioni, principale canale anche di crescita tecnica.

In copertina: Pannacci durante la visione dei filmati. In gallery: alcuni momenti del raduno.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente