Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Riunione con l'arbitro in forza alla CAN B Lorenzo Illuzzi

Angelo Berta - 03/02/2018, 10:00

Sezione di Novara
Nei giorni scorsi, presso l'oratorio della parrocchia Santa Rita di Novara, si è svolta la riunione tecnica periodica della locale Sezione AIA. Ospite della serata è stato Lorenzo Illuzzi di Molfetta, arbitro in forza alla CAN B che ha tenuto la riunione davanti ai numerosissimi associati Novaresi intervenuti, che hanno gremito la sala e onorato il nostro ospite della sua presenza.
La serata si è aperta con l'intervento del Presidente Marcello Rossi che ha presentato Lorenzo e introdotto il video, realizzato dall'informatico Luca Pongan, che ha ripercorso alcuni momenti della carriera dell'ospite.
Illuzzi dopo aver ringraziato Marcello e tutti gli associati per la numerosa presenza ha aperto il suo intervento con un'introduzione su se stesso, descrivendosi e spiegando le principali tappe della sua radiosa carriera arbitrale.
L'intervento dell'ospite si è focalizzato sulla preparazione dell'arbitro in tutti i suoi aspetti: atletico, tecnico e motivazionale. Illuzzi ha brillantemente analizzato questi tre fondamentali aspetti della personalità arbitrale soffermandosi su alcuni principi fondamentali come l'allenamento e la cura della persona in quanto l'arbitro è un atleta, lo studio e la preparazione tecnica basata su un continuo studio e aggiornamento regolamentare e soprattutto si è soffermato e focalizzato sulla motivazione che è il vero e proprio motore interiore che può permettere a ciascuno di raggiungere i propri obbiettivi e successi.
Successivamente Illuzzi ha dato spazio ai numerosi interventi di tutti gli associati, in particolare una domanda è stata molto gradita in quanto gli ha permesso di spiegare come gestire e affrontare i momenti più felici e radiosi e soprattutto come superare e uscire rinforzati dai momenti più bui e duri che ognuno, durante la propria carriera, deve o dovrà inevitabilmente superare.
La serata si è conclusa con i ringraziamenti del Presidente Marcello Rossi che ha inoltre omaggiato l'ospite offrendogli due eccellenze gastronomiche Novaresi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente