Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Calcio a 5: Cumbo dirige finale europea Madrid vs. Mosca

Francesco Meloni - 28/04/2007, 12:47

Si è giocata stasera la finalissima della Futsal Cup europea al palazzetto dello sport di Murcia in Spagna. Si sono fronteggiati due “giganti” del calcio a cinque: Boomerang Madrid vs. Dinamo Mosca. La gara, intensa ma corretta, si è chiusa 1-2 ai tempi regolamentari. Sconfitta a sorpresa per la spagnola Inverviu Boomerang, che era la detentrice del trofeo. Ad arbitrare il match è stato l’italiano Massimo Cumbo (nella foto) in coppia con il croato Ivan Novak.
“C’è sempre grande soddisfazione da parte del movimento arbitrale italiano quando uno dei nostri associati è chiamato a dirigere partite di questo livello che, nella fattispecie, è l’equivalente della Champions Ligue del calcio a cinque”. Lo afferma il presidente dell’Aia Cesare Gussoni. Al palazzetto di Murcia si è registrato il tutto esaurito con i 7.500 paganti. Erano presenti anche alte personalità del calcio europeo, a cominciare da Angel Villar, vice presidente della Uefa, e Peter Pousek, presidente del Commettee Futsal e membro della Fifa per il calcio a cinque.
“L’Associazione italiana arbitri – aggiunge Gussoni – sta dando oggi più attenzione al futsal, e la considerazione crescerà ancora per una straordinaria disciplina che deriva dal calcio a undici, incentivando l’approfondimento tra i nostri associati delle specifiche regole del gioco e indirizzando gli elementi validi a cimentarsi in questo tipo di arbitraggio”.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente