Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Riunione tecnica con l’assistente internazionale Di Liberatore

Chiara Amicucci - 20/02/2018, 10:00

Sezione di Avezzano
Venerdì 9 febbraio, presso i locali della Sezione di Avezzano, si è svolta una riunione tecnica con ospite d'eccezione l’assistente arbitrale internazionale Elenito Di Liberatore, il quale ha tenuto una lezione non solo di arbitraggio, ma anche e soprattutto di vita.
Presentato dal Presidente Fulvio Chiantini come un amico, Elenito ha esordito facendo i complimenti ai nuovi colleghi immessi, presenti al completo alla loro prima riunione tecnica. Ha quindi iniziato a raccontare aneddoti, storie di vita e a dare consigli alla folta e giovane platea.
«Ciò che accomuna tutti è la paura di sbagliare; più si pensa allo sbaglio più accade, l'esperienza diminuisce tale paura, ma anche la conoscenza del regolamento, l'aspetto atletico, necessario ai fini di un'ottima prestazione».
Ed ancora: «La persona intelligente è quella che impara a conoscere i propri difetti».
L'internazionale ha cercato la condivisione del presente Stefano Calabrese, osservatore di Serie B, al quale è legato da un rapporto di amicizia; Stefano, nel suo breve intervento, lo ha definito un grande uomo «che ha guardato la luna e li è arrivato».
Elenito ha lanciato messaggi importanti durante la riunione, tra cui quello di non cercare mai alibi nella vita. In conclusione ha riposto alle interessanti domande dei numerosi associati presenti, ai quali ha raccontato diversi aneddoti riguardanti la sua carriera.
Al termine della lezione il Presidente Chiantini ha voluto omaggiare Di Liberatore per la sua gradita presenza e la serata ha avuto il suo epilogo con la cena presso un noto ristorante cittadino.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente