Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Spicca la quota rosa tra i 16 nuovi arbitri

Antonio Paglianiti - 25/02/2018, 18:27

Sezione di Vibo Valentia
Dallo scorso 9 febbraio la Sezione AIA di Vibo Valentia può contare su 16 nuovi arbitri, di cui ben 14 con meno di 18 anni, che hanno brillantemente superato il Corso Nazionale. Questi i loro nomi: Salvatore Francesco Arcella, Francesco Barba, Francesco Bartucca, Paolo Basile, Vincenzo Curtosi, Giulia Di Bruno, Fabio Di Renzo, Michele Di Renzo, Alessandra Francica, Chiara Ioppolo, Michele La Rosa, Illya Lopatin, Christian Morgese, Anna Pintimalli, Irene Primerano e Gregorio Pugliese.
Il gruppo conta cinque ragazze, nelle quali la Sezione confida molto, vista la loro giovanissima età ed il loro entusiasmo, nella speranza che riescano a proseguire la strada prestigiosa intrapresa da quelle già presenti in Sezione, tra cui l’ex internazionale Valentina Garoffolo, attualmente in Serie D.
Visibilmente soddisfatto il responsabile del Corso, Pasquale Barbuto, che ha tenuto le lezioni sul Regolamento del gioco del calcio e sui passaggi più importanti di quello associativo. Gli aspiranti arbitri che aveva seguito, infatti, erano apparsi subito entusiasti e fortemente motivati già durante le prime lezioni.
La Commissione d’esame è stata composta dal Coordinatore tecnico del Comitato Regionale, Pino Mandaradoni, e dai Componenti Pasquale Barbuto e Nazzareno Manco. Tutti, coadiuvati dal segretario della stessa Commissione, hanno somministrato i test tecnici interattivi e hanno svolto con gli esaminati la prova orale.
Ha in parte assistito alle prove il Presidente del CRA, Franco Longo, nella Sezione di Vibo per presiedere alla riunione tecnica serale, che prima dell’esame, con un discorso breve e coinciso, ha trasmesso carica motivazionale ai 16 ragazzi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente