Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Fuorigioco e trattenute per una serata tecnica a tema

Luca Marcuzzi - 27/02/2018, 09:00

Sezione di Udine
Il Settore Tecnico dell’AIA, organo direttivo per la Formazione e l’aggiornamento dell’attività tecnica, ha inviato come relatore per la riunione del 19 febbraio Mirko Zannier, volto sicuramente noto alla platea della sezione Gino Nais di Udine poiché ne è stato il Presidente per quattro anni.
Mirko, componente del modulo Talent/Mentor program Uefa convention, riceve la parola dal Presidente Enzo Piva e chiarisce subito i due temi della serata: il fuorigioco e le trattenute. Il punto di partenza non può che essere il tenore letterale delle due regole perché conoscere il regolamento con la terminologia corretta consente di essere credibili e accettati da tutto il contesto.
Diviene quindi fondamentale, prima di procedere alla visione dei filmati, conoscere come inizi la Regola 11 e cosa significhi nel dettaglio interferire con il giuoco, interferire con un avversario o trarre vantaggio dalla posizione iniziale. I video didattici si concentrano sulla punibilità della posizione geografica di fuorigioco, sulla giocata intenzionale del difendente e sul tentare chiaramente di giocare il pallone coinvolgendo gli arbitri presenti in platea.
L’evoluzione regolamentare porta successivamente ad approfondire il concetto di trattenuta e di come sia cambiata la punibilità a livello disciplinare di un calciatore che trattiene per la maglia un avversario. Tale approfondimento conduce necessariamente ad affrontare anche i concetti di promising attack e di obvious goal-scoring opportunity.
Dopo un proficuo confronto in sala, la riunione si chiude con le parole del Presidente Piva: il regolamento va padroneggiato alla perfezione e la sua applicazione non deve essere frutto di meccanici automatismi, ma di valutazioni precise e puntuali, affinché un arbitro non sia mai impreparato sul terreno di giuoco.

Nella foto principale: Mirko Zannier con il Presidente sezionale Enzo Piva.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente