Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Due derby per gli italiani

Davide Garbini - 18/05/2007, 11:42

Fine settimana da derby per gli arbitri italiani, impegnati in campionati esteri. Sono state richieste rispettivamente dalla Federazione Bulgara e dalla Federazione Egiziana terne italiane per due derby di vertice nei campionati nazionali, che, anche da quelle parti, stanno volgendo al termine, facendo rivestire a queste gare una forte importanza in chiave scudetto.
Matteo Trefoloni con gli assistenti Marco Alessandroni e Massimiliano Rosi dirigerà il derby del Cairo, El Ahley – El Zamalek; l’El Ahley ha virtualmente le mani sullo scudetto, avendo a quattro giornate dal termine un margine di nove punti sulla seconda il classifica, mentre i cugini dell’El Zamalek, che sono in terza posizione, cercheranno di fare lo sgambetto ai loro rivali, inseguendo anche il secondo posto distante soltanto un punto. Per questa gara allo stadio del Cairo sono stati già venduti circa 100.000 biglietti.
Anche per Gianluca Rocchi un impegno intenazionale di rilievo: è la sua seconda uscita oltre confine dopo aver arbitrato in Germania nella scorsa stagione nel Torneo Quattro Nazioni Under 20. Rocchi volerà a Sofia insieme a Stefano Papi e Simone Ghiandai. Gara thilling a Sofia, dove, a due giornate dalla fine, il Lokomotiv secondo in classifica con 69 punti ospita il Levski, primo in classifica con 71 punti. Una vittoria dei padroni di casa vorrebbe dire sorpasso a una giornata dal termine, un pareggio sancirebbe in pratica la fine delle speranze del Lokomotiv, mentre un successo del Levski gli consentirebbe di festeggiare il titolo proprio in casa dei cugini rivali.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente