Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Tragedia, perde la vita il giovane fischietto Alessandro Moretti

03/08/2018, 18:00

Sezione di Viterbo
La Sezione arbitri di Viterbo è in lutto. A soli diciassette anni è scomparso il giovanissimo Alessandro Moretti, neo arbitro fuoriuscito dall'ultimo corso, cugino del collega Federico che gli aveva trasmesso la passione per il “sogno arbitrale”, infrantosi insieme con la sua vita lo scorso 1° agosto.

La tragedia si è consumata ad Anguillara quando, in sella al suo scooter, Alessandro si è scontrato con un’auto. Le cause dell’incidente sono ancora da accertare. L’intervento dei sanitari del 118 è stato immediato: il personale medico ce l’ha messa tutta per salvare la vita al 17enne richiedendo anche l’ausilio dell’elisoccorso. Purtroppo, nonostante la rianimazione durata ininterrottamente per oltre mezz’ora, per Alessandro non c’è stato nulla da fare.

Ronciglione, dove il 17enne viveva con la sua famiglia, è sotto shock. Per questa morte così prematura, tragica e improvvisa. Il papà di Alessandro, Gianluca, ha un’attività ad Anguillara, città scossa come Ronciglione. Mamma Manuela è invece una nota commerciante del comune viterbese. La famiglia Moretti, a Ronciglione, è molto conosciuta, stimata e ben voluta. E in tanti, in queste ore, le si stanno stringendo intorno.

Lo facciamo anche noi suoi colleghi e a nome di tutta l'Associazione esprimiamo le più sentite condoglianze alla famiglia Moretti.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente