Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Da Rosetti a Rizzoli, weekend europeo per i nostri fischietti

Danilo Filacchione - 04/09/2007, 17:34

Sarà un weekend a tinte forti per i nostri arbitri internazionali. Tre saranno di scena per gare di qualificazione agli Europei 2008, in gare decisive nell’economia dei gironi di qualificazione (due squadre per girone si qualificano per Austri-Svizzera 2008). Tutte e tre le partite si disputeranno sabato 8 settembre. Roberto Rosetti (nella foto) assieme agli assistenti Griselli, Calcagno e al quarto Rizzoli sarà di scena a Lisbona nella gara Portogallo – Polonia. I lusitani rincorrono gli ospiti e si trovano a quota 15 punti distanziati di quattro lunghezze dai sorprendenti polacchi. Ma hanno anche una gara in meno. E comunque discorso ancora aperto nel girone che vede la Finlandia a quota 17 e la Serbia (anche lei con una gara in meno) a quota 14.
Nell’Europa dell’est invece di scena Farina e Trefoloni. Il primo assieme a Stagnoli, Copelli e al quarto Dondarini, arbitrerà Slovacchia – Repubblica d’Irlanda,. L’ultima spiaggia per i padroni di casa a quota 9, mentre per gli irlandesi, a quota 13, c’è la possibilità di scavalcare la Repubblica Ceca a quota 14. Ormai con la qualificazione in tasca nel medesimo girone la Germania a quota 19.
A Trefoloni, coadiuvato da Maggiani, Grilli e dal quarto De Marco, spetta Ungheria – Bosnia Herzegovina, con i padroni di casa ormai tagliati fuori dalla qualificazione, ma per i bosniaci sarà una gara fondamentale, considerato che nel girone la classifica dice Grecia 18, Bosnia, Turchia e Norvegia 13.
Da menzionare infine anche una partita di qualificazione agli Europei Under 21 per Paolo Tagliavento che con gli assistenti Ayroldi Stefano, Lanciano e il quarto Ciampi, dirigerà venerdì 7 settembre la partita Irlanda del Nord e Germania.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente