Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Gli impegni dei nostri all'estero, da Rosetti a Farina

Davide Garbini - 23/10/2007, 10:24

Settimana densa di designazioni internazionali per i nostri fischietti. Per il Matchday 3 della Champions’ League i nostri Roberto Rosetti e Stefano Farina (nella foto) saranno impegnati nella direzione delle due gare del girone H martedì 23 ottobre. Rosetti, assieme agli assistenti Calcagno e Griselli e al quarto ufficiale Bergonzi, volerà a Siviglia, dove dirigerà Sevilla – Steaua Bucarest. Farina sarà invece di scena a Londra per Arsenal – Slavia Praga, coadiuvato dagli assistenti Stagnoli e Romagnoli, mentre il quarto ufficiale sarà Morganti.
Il girone vede al comando a punteggio pieno l’Arsenal, vittorioso per 3-0 sul Siviglia nella gara inaugurale, vittoria bissata dal successo per 1-0 in Romania contro lo Steaua; seguono a tre punti il Siviglia, campione in carica delle ultime due edizioni della Coppa UEFA, che dopo la batosta londinese si è riscattato imponendosi per 4-2 sullo Slavia Praga, e gli stessi cechi, che prima di essere sconfitti in Spagna si erano imposti per 2-1 sullo Steaua, fanalino di coda a quota zero, e che quindi necessita di una vittoria se vuole mantenere ancora chances di qualificazione.

Per la Coppa UEFA siamo ormai entrati nella fase a gironi, di cui si disputa la prima giornata giovedì 25 ottobre. Due le quaterne italiane in campo. Nicola Rizzoli, assieme agli assistenti Copelli e Pirondini, e al quarto ufficiale Brighi, sarà di scena in Svizzera per dirigere Basilea – Rennes. Gli svizzeri sono arrivati alla fase a gironi eliminando gli austriaci del Mattelsburg (vittorie per 2-1 in casa e 4-0 in trasferta) e i serbi del Sarajevo (superati per 2-1 in trasferta e addirittura per 6-0 in casa), mentre i francesi hanno avuto ragione del Lokomotiv Sofia con una certa sofferenza (vittoria per 3-1 in trasferta, sconfitta per 1-2 in casa).
A Matteo Trefoloni è stata invece assegnata la gara tra la Stella Rossa Belgrado e i tedeschi del Bayern Monaco. Nel turno precedente la Stella Rossa ha avuto ragione dei polacchi del Groclin (doppia vittoria per 1-0), mentre i tedeschi del Bayern, guidati dell’italiano campione del mondo Luca Toni, considerati i grandi favoriti per la vittoria finale, nel turno precedente hanno eliminato i portoghesi del Belenenses (vittorie per 1-0 in Germania e 2-0 in Portogallo). Trefoloni sarà coadiuvato dagli assistenti Nicoletti e D’Agostini, mentre il quarto ufficiale sarà Mazzoleni.

Prosegue intanto la collaborazione tra l’AIA e la Federazione del Qatar. Questa settimana infatti Paolo Tagliavento e gli assistenti Ciancaleoni e Chiocchi si trovano nel paese arabo, impegnati nel campionato locale.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente