Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Coppa Uefa: le designazioni degli italiani per il matchday 4

Davide Garbini - 04/12/2007, 09:51

La Coppa UEFA è giunta al Matchday 4 della fase a gironi, e comincia ad emettere i primi verdetti di qualificazione ai sedicesimi di finale. La Commissione arbitri UEFA ha designato due fischietti italiani per importanti gare di girone.
Inizierà mercoledì 5 dicembre Paolo Dondarini, che alle 20.45 sarà di scena nel “Parken Stadium” di Copenhagen, dove il København ospiterà gli spagnoli dell’Atletico Madrid, gara del girone B. Dondarini sarà coadiuvato dagli assistenti Copelli e Cariolato, mentre il quarto ufficiale sarà Giannoccaro. La gara si preannuncia essere decisiva per conquistare la qualificazione. Mentre la capolista del girone Panathinaikos ha l’occasione di qualificarsi direttamente, i danesi, terzi in graduatoria a quota 3, e gli spagnoli secondi a 4 punti si affrontano in quello che può essere definito un vero e proprio spareggio per l’accesso ai sedicesimi di finale.
Giovedì 6 dicembre invece, sempre alle 20.45, Nicola Rizzoli (nella foto) sarà a Aalborg per la gara del gruppo G che vedrà di fronte l’Aalborg e gli spagnoli del Getafe. I padroni di casa, fanalini di coda del girone con un solo punto, hanno assoluto bisogno di una vittoria, che li rilancerebbe in maniera consistente nell’ottica della qualificazione, così come di una vittoria hanno bisogno gli spagnoli, terzi con 3 punti, alla ricerca del sorpasso sull’Anderlecht secondo, sorpasso che vorrebbe dire qualificazione ai sedicesimi di finale. Assieme a Rizzoli ci saranno gli assistenti Stefani e Tonolini e il quarto ufficiale Lops.

Mercoledì 5 dicembre alle ore 15.00 allo Stadio Paschiero di Cuneo si disputerà la gara tra Italia e Germania valida per il Torneo Quattro Nazioni. La gara sarà arbitrata dall’arbitro austriaco Gerhard Grobelnik, e gli assistenti saranno i nostri Ballabio e Vicinanza, mentre il quarto ufficiale sarà Bergonzi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente