Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Il ritorno di Massimo Cumbo

Alessandro Paone - 18/10/2008, 15:07

Con la designazione a sorpresa, per la gara SPAGNA - PARAGUAY si è purtroppo concluso il Mondiale in Brasile per Massimo Cumbo. La qualificazione della nazionale italiana, che è riuscita a qualificarsi pareggiando contro l'IRAN sullo scadere del tempo, ha di fatto escluso la possibilità di ulteriori designazioni per l'arbitro italiano negli ultimi incontri di questi Campionati Mondiali. Assieme a lui hanno lasciato il mondiale altri nove arbitri, tra cui lo spagnolo Gracia Roberto e il Brasiliano Goulart Tales, in quanto anche le rispettive nazionali si sono qualificate per le semi-finali. Di tutto prestigio è però il ruolino delle gare dirette dell'arbitro italiano, dall' apertura del Mondiale con BRASILE - GIAPPONE al "Derby d'Europa" RUSSIA-SPAGNA, incredibilmente concluso senza alcun provvedimento disciplinare. Designazioni che hanno fatto comprendere l'ampia fiducia e l'attento utilizzo che la Commissione FIFA ha voluto rivolgere a Massimo Cumbo.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente