Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Collaborazione con la Federazione Saudita

Danilo Filacchione - 03/08/2005, 14:41

Dopo aver ricevuto quattro arbitri dell'Arabia Saudita in uno dei nostri raduni della CAN in primavera a Coverciano, la collaborazione con la Federazione Saudita continua con maggiore spessore. Infatti a quattro corsi per arbitri e osservatori sauditi sono stati invitati quattro dirigenti dell'AIA per dare istruzioni tecniche. Ai primi due, svoltisi nell'ultima decade di luglio a Abaha e che hanno visto coinvolti tutti gli 80 arbitri di prima e seconda divisione saudita sono stati presenti Luigi Celli, che č componente del Comitato Nazionale dell'AIA, e Romeo Paparesta. A fine agosto a Riad in un altro raduno nell'imminenza dell'inizio del campionato locale, interverrā come istruttore Vincenzo Fiorenza. Infine, ai primi di settembre, per il raduno degli osservatori sauditi, l'AIA ha deciso di inviare il responsabile del Settore tecnico dell'AIA Alberto Boschi.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente