Associazione Italiana Arbitri

100 anni: 1911-2011

Sito web ufficiale dell'Associazione Italiana Arbitri

Messina al Corso Osservatori UEFA

12/11/2010, 10:56

Il 4 e 5 novembre scorso si è svolto presso la sede della Uefa a Nyon (Svizzera) il 24° Corso per Osservatori arbitrali della Uefa al quale ha partecipato il Vice-Commissario Can B Domenico Messina.
La due giorni di seminario è stata condotta dall'olandese Japp Uilenberg (membro della Commissione arbitrale Uefa con delega sugli osservatori) e dall'inglese Kenneth Ridden (Special Advisor della Commissione arbitrale Uefa) ed è stata incentrata sulla ricerca a livello europeo di un metodo comune ed uniforme nella valutazione delle prestazioni arbitrali durante le competizioni internazionali; al corso hanno partecipato 9 ex arbitri internazionali provenienti da diversi paesi.
Dopo una parte teorica nel primo pomeriggio, il giorno 4 si è concluso con la visione della gara di Europa League Lausanne-Sparta Praga al termine della quale ciascun aspirante osservatore doveva immediatamente fornire alla Commissione arbitri la propria votazione sulla prestazione della quaterna bielorussa chiamata a dirigere l'incontro.
Nella mattinata del 5 il seminario è proseguito con la suddivione dei partecipanti in due gruppi, ciascuno dei quali ha dovuto analizzare i singoli aspetti della prestazione della quaterna e determinarne il voto secondo i parametri dettati il giorno precedente dalla Commissione. Ogni aspirante osservatore è stato poi chiamato a simulare un colloquio con l'arbitro, in una sorta di "role playng" in lingua inglese, durante il quale i due esponenti Uefa interpretavano il ruolo degli arbitri e degli assistenti.
Messina ha superato brillantemente la prova e a partire dalla ripresa dell'attività Uefa dopo la pausa invernale, si affiancherà alla schiera di osservatori Uefa che la nostra Associazione può mettere in campo, tra cui Stefano Farina che il medesimo corso ha frequentato e superato lo scorso settembre a Tallin (Estonia).
Ai nuovi Uefa Referee Observers i complimenti dell'Associazione ed un grosso in bocca al lupo.

Supplemento on-line della rivista "L'Arbitro" (aut. Tribunale di Roma n. 499 del 01/09/1989)

Pagina precedente